La solitudine

Forme di un sentimento. Saggi psicologici e psicanalitici

Contributi
Giorgio Aceto, Laura Bellisario, Ketty Conte, Carlo Dal Co', Franco Franco, Alessandra Gabrielli, Sergio Marsicano, Luisa Nadalini, Cecilia Pasotto Dolcetti, Luigino Pavan, Marco Previdi, Gabriele Rocca, Angela M. Sacchi, Giorgio Sacerdoti, Lucio Sarno, Alberto Schon, Clara Serina, Lino Signori, Adriano Voltolin, Renato Voltolin
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 272,      1a edizione  1995   (Codice editore 1240.113)

La solitudine. Forme di un sentimento. Saggi psicologici e psicanalitici
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820490843

Presentazione del volume

Il sentirsi soli si presenta, nell'ottica psicologica, secondo due esperti: nei primo la solitudine è sentimento triste collegato alla perdita, al rifiuto e all'isolamento. Nel secondo la solitudine è serena o gioiosa, e rappresenta uno stare con se stessi che sviluppa l'interiorità e prepara la creatività, la nascita del nuovo. Questa distinzione viene illustrata dagli autori del volume con riferimenti letterari e filosofici che mostrano i legami del sentimento di solitudine con due concetti che hanno avuto grande fortuna nelle arti e nelle scienze: la nostalgia e la malinconia.

Nell'ottica psicoanalitica la distinzione tra solitudine triste e serena si ritrova nelle contrapposte posizioni teoriche della Klein (solitudine depressiva) e di Winnicott (solitudine evolutiva). Con questi riferimenti teorici ed altri dell'ambito freudiano gli autori del volume indagano sentimenti e stati di solitudine a partire dal proprio lavoro clinico di psicoanalisti e psicoterapeuti.

Sentirsi soli, sia serenamente sia tristemente è evento importante nella relazione terapeutica e accade sia al terapeuta sia al paziente. È' preziosa indicazione per il terapeuta delle trasformazioni affettive del paziente e delle vicende del transfert e del controtransfert. Si presenta, in forme diverse, nelle fasi evolutive normali dello sviluppo psicologico, fin dalla prima età; colpisce nelle patologie nevrotiche e in quelle border-line, come anche in quelle francamente psicotiche e tossicomaniche.

Infine gli autori che assumono il punto di vista sociale e medico-sociale si occupano dei soggetti deboli, che la perdita di ruolo sociale o condizioni di malattia o menomazione gettano nell'isolamento della vera solitudine. E descrivono i rimedi che possono trasformarla con interventi sul piano medico, culturale e della comunicazione sociale.

Enzo Morpurgo, neuropsichiatra, è psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana e dell'lPA (lnternational Psychoanalytical Association). Svolge lavoro clinico, accanto al quale da anni si occupa di formazione di psicoterapeuti e di ricerca su temi di psicoanalisi tra scienze e discipline dell'uomo. Su tali argomenti ha organizzato, con l'Associazione Psicoterapia Critica, numerosi congressi e ha pubblicato più lavori. I principali sono La psicoanalisi fra scienza e filosofia, curato per Loescher (Torino, 1981); Psicoanalisi e narrazione, curato con Valeria Egidi Morpurgo per il lavoro editoriale (Ancona, 1987). In questa stessa collana ha pubblicato I territori della psicoterapia (1985) e Fra tempo e parola. Figure del dialogo psicoanalitico (1988).

Valeria Egidi Morpurgo, psicologa, è psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana e dell'lPA (lnternational Psychoanalytical Association). Accanto all'attività clinica svolge attività di ricerca in campo psicoanalitico. Ha pubblicato Psicoanalisi e interpretazioni della civiltà (Loescher, Torino, 1986) e ha curato, con Enzo Morpurgo, Psicoanalisi e narrazione.

Indice

• Introduzione,
di Valeria Egidi Morpurgo
IL SENTIMENTO DI SOLITUDINE
IN PSICOANALISI E IN PSICOTERAPIA
• La dimensione psicoanalitica
1. Sulla solitudine, di Lucio Sarno
2. I paradossi della solitudine,
di Giorgio Sacerdoti
3. La solitudine dell'analista,
di Enzo Morpurgo
4. Le mie solitudini, di Alberto Schön
• Di fronte all'altro da sé. Dimensioni teoriche e cliniche
1. Solitudine e condizione umana,
di Franco Franco
2. Agiti e inerzia nella chiusura e nell'apertura al mondo. Forme e figure della solitudine,
di Sergio Marsicano
3. Il piacere della solitudine,
di Laura Bellisario
4. Solitudine subìta, solitudine cercata. Il distacco dai riferimenti conosciuti per l'incontro con la profondità, di Clara Serina
5. Solitudini vitali e solitudini mortali nei percorsi poetici di Giacomo Leopardi e di Charles Baudelaire, di Valeria Egidi Morpurgo
• Aspetti narcisistici e onnipotenti del sentimento di solitudine
1. Amore e solitudine,
di Cecilia Pasotto Dolcetti
2. Solitudine nella nostalgia narcisistica, di Giorgio Aceto
3. Il luogo di confine, di Ketty Conte
4. Lo strano dolore della solitudine, di Adriano Voltolin
• Solitudine e patologie gravi. Solitudine e gruppo terapeutico
1. Il silenzio e la parola. La difficile convivenza con la sofferenza psicotica, di Gabriele Rocca
2. Dall'isolamento alla solitudine nell'incontro con il tossicomane,
di Luisa Nadalini, Luigino Pavan, Marco Previdi, Lino Signori
3. «... e il richiamo di oscuri singhiozzi/ lo soffoco in gola»,
di Alessandra Gabrielli
4. Senso di solitudine e adolescenza,
di Renato Voltolin
5. Solitudine e gruppo tossicomanico,
di Angela M. Sacchi


• La solitudine in prospettiva medico-sociale e psico-sociale
1. La solitudine del medico è un'utopia?, di Carlo Dal Co
2. Il sordo e la solitudine del silenzio, di Gregorio Babighian
3. Vecchiaia e solitudine,
di Franco Mello
4. La solitudine e le solitudini,
di André Sultan
5. La felicità delle vedove,
di Viviana Kasam





  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità