Economie locali in ambiente competitivo

Contributi
G. Bianchi, D. Biehl, F. Boscacci, A. Bramanti, R. Brancati, Roberto Camagni, R. Cappellin, G. Carbonaro, R. Danielis, E. Flaccadoro, F. Gambarotto, P. Giacone, G. Gorla, G. Lampugnani, F. Latella, A. Pezzoli, T. Pompili, L. Senn, Claudio Tolomelli, R. Zucchetti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 416,   figg. 19,     1a edizione  1991   (Codice editore 1390.16)

Economie locali in ambiente competitivo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 53,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820471323

Presentazione del volume

I cambiamenti in corso all'interno delle economie avanzate ed in Europa in particolare, sottolineano contemporaneamente I'esistenza di una maggiore integrazione far i sistemi economici nazionali da una parte e di una maggiore rilevanza delle regioni dei sistemi economici locali dall'altra. Questi ultimi in quanto competono all'interno di un mercato più ampio cercando di offrire un ambiente favorevole alle attività produttive ed ottenere cosi migliori opportunità di crescita economica. La tendenza alla competizione territoiale interregionale è oggi rafforzata dagli sviluppi istituzionali collegati alla creazione del mercato unico eoropeo e alle nuove prospettive di apertura ai paesi dell'est.

Il panorama delle differenze regionali va pertanto articolandosi ulteriormente in conseguenza sia delle dinamiche del mercato, sia delle strategie di promozione economica locale. Una maggiore attenzione sarà dunque richiesta alle autorità comunitarie preposte alla politica economica regionale.

La raccolta di saggi qui presentata, che costituisce una selezione dei contributi all'XI Conferenza italiana di scienze regionali, offre I'opportunità di approfondire a livello teorico, metodologico e di proposte concrete le tematiche dei sistemi economici locali cosi come si vanno evolvendo nel quadro delle dinamiche di mercato c delle nuove opportunità istituzionali promosse dalla Comunità economica europea.

Flavio Boscacci docente di Economia urbana e.regionale presso la Facoltà di architettura del Politecnico di Milano, si occupa di analisi dei sistemi ecoinomici regionali e di economia politica agraria. E' attualmente impegnato nelle attività di ricerca del Progetto finalizzato Cnr Raisa (Ricerche avanzate per l'innovazione del sistema agricolo) per la definizione di sistemi informativi territoriali innovativi per il governo del territorio.

Gianluigi Goria, ricercatore presso la facoltà di economia c commercio dell'università di Trento, si interessa di analisi strutturale dei sistemi economici e di economia e politica urbana e regionale. Ultimamente ha sviluppato studi sulle trasformazioni economiche delle aree urbane, sulle loro conseguenze territoriali e le politiche di governo, sulla valutazione degli investimenti a rilevante impatto territoriali.

Indice

Competizione territoriali e mercato unico europeo, di Gianluigi Gorla e Flavio Boscacci
1. Il 1992 e il completamento del mercato unico europeo
2. Competizione per sistemi territoriali all'interno del mercato unico
3. Strategie competitive e politiche redistributive a scala europea
Bibliografia
Creazione e difesa del vantaggio competitive nel contesto di sistemi territoriali: alcune riflessioni, di Gianni Carbonaro
Introduzione
1. Vantaggio competitive: una possibile caratterizzazione
2. Vantaggio competitive: imprese e nazioni
3. Vantaggio competitive: città e regioni
4. Ambiti di competitività e articolazione di interessi
5. Conclusioni e prospettive
Bibliografia
La rendita fondiaria come indicatori della dinamica urbana: un'indagine empirica sul caso italiano, di Roberto Camagni e Tomaso Pompili
1. Ipotesi e obiettivi
2. La rendita urbana: note teoriche
3. Metodologia e indicatori
4. Evoluzione delle attrattività relative sulla base dei prezzi immobiliari
5. Evoluzione sulla base d'indicatori d'offerta e di domanda
6. Conclusioni
Bibliografia
Dinamiche d'impresa e condizionamenti ambientali: una verifica per le regioni arretrate, di Francesco Latella
Introduzione
1. I "nuovi" caratteri del mancato sviluppo meridionale
2. Gli elementi dello schema di riferimento
3. Le implicazioni analitiche per le regioni arretrate
4. Dinamiche di impresa e condizionamenti ambientali: I'indagine sul campo
5. Conclusioni
Note
Bibliografia
Innovazione e sviluppo in un sistema locale: il caso della Val Vibrata, di Tobia Monaco
Introduzione
1. Struttura ed evoluzione dei sistemi produttivi
2. Struttura ed evoluzione del sistema della Val Vibrata
Bibliografia
Tessuto economici locale e rapporti! di collaborazione nelle aree di frontiera, di Alberto Bramanti e Giorgio Lampugnani
Introduzione
1. Verso un nuovo ruolo della frontiera
2. La collaborazione tra imprese
3. La collaborazione transfrontaliera italo-svizzera
4. Un'analisi empirica delle relazioni tra imprese minori nelle province di Varese e Como con il confinante Canton Ticino
5. Verso uno "spazio economici transfrontaliero"
Bibliografia
La forma dell'agglomerazione spaziale: è possibile intrecciare i modelli ecologici ed economici?, di Francesca Gambarotto
Introduzione
1. Recenti contributi alla teoria dell'agglomerazione spaziale
2. 11 modello della nicchia ecologica
3. Differenze e similarità tra I'impacciamento della specie e I'agglomerazione spaziale
4. Conclusioni
Bibliografia
Politiche ambientali e politiche urbanistiche: nuovi strumenti a confronto, di Romeo Danielis e Patrizia Giacone
Introduzione
1. I permessi di emissioni scambiabili
2. Gli strumenti della pianificazione urbanistica
3. Il confronto tra i nuovi strumenti di politica ambientale ed urbanistica
Note
Bibliografia
Il ruolo delle infrastrutture nello sviluppo regionale, di Dieter Biehl
Introduzione
1. Le infrastrutture come determinate del potenziale di sviluppo regionale: un approccio teorico
2. Un approccio empirico alla quantificazione della dotazione di infrastrutture
3. Stima dello sviluppo potenziale delle regioni della Cee
4. Conclusioni per la politica regionale negli anni '90
Bibliografia
I trasferimenti nelle regioni italiane: un esercizio macroeconomico, di Raffaele Brancati
Introduzione
1. Flussi finanziari ed economie regionali
2. Un esercizio di stima
3. 1 risultati
4. Le metodologie di stima
Note
Bibliografia
La dimensioni locale delta politica industriali: il caso di Trento, di Enrico Flaccadoro e Andrea Pezzoli Introduzione
1. Obiettivi e vincoli della politica industriali della Provincia di Trento
2. Le ipotesi, i limiti, la metodologia
3. 1 risultati
4. Qualche considerazione di sintesi
Note
Bibliografia
Come creare ordine dalla confusione? - Studio pratico delta progettazione e attuazione dei programmi integrati mediterranei, di Giuliano Bianchi e Jurgen Grote
Introduzione
1. L'attuale ricerca sui Pim
2. Disegno della ricerca e finalità dello studio
3. Una valutazione del progetto dei Pim
4. Cooperazione, partecipazione e reti socio-economiche
5. Conclusioni
Note
Bibliografia
Fondamenti c prospettive delta politica estera regionale, di Riccardo Cappellin
Introduzione
1. I fondamenti teorici della cooperazione interregionale
2. Le condizioni per la creazione di accordi interregionali
3. La continuità e il successo degli accordi
4. Una tipologia degli accordi interregionali
5. La cooperazione interregionale e I'Europa delle Regioni
Bibliografia
Il ruolo delle imprese nella crescita dell'integrazione interregionale europea, di Lanfranco Senn e Roberto Zucchetti
Introduzione
1. Caratteristiche delle imprese intervistate
2. Rimozione delle barriere
3. L'accesso ai mercati della comunità economica europea
4. Effetti del mercato integrate sui costi
5. Effetti del mercato integrate sulle vendite
6. Effetti globali del mercato integrate
7. Le strategie aziendali
8. Alcune conclusioni
Note
Bibliografia
La cooperazione interregionale in Europa in materia di politica industriali, di Claudio Tolomelli Introduzione
1. Obiettivi e caratteri della ricerca
2. La metodologia adottata
3. 1 casi analizzati
4. Una prima riflessione sugli accordi
5. 1 problemi aperti
6. Alcune considerazioni conclusive
Bibliografia