Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Il lavoro artistico

A cura di: Anna Luise , Everardo Minardi

Il lavoro artistico

Edizione a stampa

35,00

Pagine: 244

ISBN: 9788820451660

Edizione: 1a edizione 1986

Codice editore: 1529.25

Disponibilità: Fuori catalogo

Nel contesto della organizzazione sociale odierna, il fenomeno artistico non solo ha mutato le proprie tradizionali caratterizzazioni, ma ha dato origine ad una molteplicità di processi e di figure sociali che richiedono approcci analitici e interpretativi diversificati ed innovativi rispetto agli schemi consolidati della sociologia dell'arte. La riflessione sociologica sembra perciò doversi particolarmente orientare verso i processi di riconfigurazione della attività artistica e della produzione culturale connessi con le dinamiche di trasformazione della società post-industriale. A tali aspetti sono rivolti i contributi raccolti in questo volume, il quale non manca tuttavia di porsi ulteriori interrogativi connessi alla crescente istituzionalizzazione dell'arte come "servizio pubblico" (laddove si confrontano vecchie e nuove figure di supporto al lavoro artistico ed alla contestuale diffusione di pratiche artistiche informali, spesso indifferenti rispetto alle istituzioni, comunque elaborate e sviluppate all'interno di esperienze di vita quotidiana

Anna Luise- (n. 1956), è sociologo del lavoro e dell'organizzazione e collabora alle attività della Scuola di specializzazione in scienze organizzative "S3" di Roma nonché alla cattedra di sociologia del lavoro I dell'Università di Roma "La Sapienza". Ha svolto attività di ricerca nel campo del lavoro artistico e delle organizzazioni culturali (beni culturali, cinema, ecc.). Ha pubblicato numerosi saggi ed articoli su tali argomenti ed ha collaborato con propri contributi al "Manuale di ricerca sul lavoro e sulle organizzazioni", a cura di D. De Masi, (1985) e a "L'avvento post-industriale" a cura di D.de Masi, (1985).

Everardo Minardi (n. 1946), è professore associato di sociologia presso il Dipartimento di sociologia dell'Università di Bologna. Ha svolto attività di ricerca sulla programmazione ed organizzazione dei servizi sociali e culturali. Attualmente conduce ricerche sulle organizzazioni e le politiche culturali con specifico interesse ai temi delle professioni culturali. Ha pubblicato tra l'altro (cori M. La Rosa), "I servizi sociali tra programmazione e partecipazione" (6a ed. 1985). "L'organizzazione culturale del territorio: il ruolo delle biblioteche" (1980); (con C. Cipolla) "Il sociologo nel Servizio sanitario nazionale" (1983).

Presentazione, di Anna Luise e Everardo Minardi
Introduzione: li lavoro artistico tra crisi di professionalizzazione e dinamiche post-industriali, di Anna Luise e Everardo Minardi
1. Premessa
2. L'arte, la sua produzione ed il suo mercato
3. Attività artistica e lavoro per l'arte: verso una nuova funzione sociale dell'arte?
4. li lavoro artistico tra specializzazione e diffusione
Quadri di riferimento
per una sociologia del lavoro artistico
La produzione artistica nelle arti visive, di Gian Paolo Prandstaller
Mondi artistici e tipi sociali, di Howard S. Becker
1. Tipologie di artisti
2. li professionista integrato
3. I « mavericks »
4. Gli artisti naif
5. Il folklore
6. Conclusione
Bibliografia
Dall'artigiano al professionista: l'artista, di Raymonde Moulin
1. L'eredità
2. Autodistruzione dell'arte, « deprofessionalizzazione » dell'artista, istituzionalizzazione delle « avanguardie »
3. Identità sociale ed identità professionale: la « natura della legge »
4. Verso una « riprofessionalizzazione »
Bibliografia
Soggetti e forme del lavoro artistico
nella transizione al post-industriale:
alcune ipotesi interpretative
Lavoro artistico e organizzazione del lavoro come funzioni del
post-industriale, di Anna Luise
1. Premessa
2. Effetti culturali della società post-industriale
3. Produzione culturale e lavoro artistico nella società postindustriale
4. li caso del museo: organizzazione di servizi e struttura professionale
Tempo artistico e vita quotidiana: all'origine di nuove forme di lavoro artistico, di Everardo Minardi
1. Premessa
2. La morte dell'arte e le sue metamorfosi
3. Attività artistica e lavoro: dall'alienazione a...
4. Produzione artistica e vita quotidiana
5. Tempo sociale e tempo artistico nella vita quotidiana
6. Soggetti e forme del lavoro artistico
Soggetti, luoghi e organizzazione
del lavoro artistico: contributi di ricerca
Introduzione
Pittori e poeti: vita quotidiana e tempo artistico, di Everardo
Minardi, Mauro Bianchi e Antonella Generoso
1. Premessa
2. Gli abitanti della lingua
3. Gli artigiani dell'arte
4. Scaletta dell'intervista
Gli « scienziati del gusto », di Giuseppina Panunzio e Mariolina Tirelli
1. Premessa
2. Le funzioni creative dell'industriale e del post-industriale
3. L'evoluzione della moda e le funzioni degli scienziati del gusto
I lavoratori delle istituzioni artistiche e culturali: il caso del centro storico di Roma. di Fabrizio Caristi
1. Premessa
2. 1 caratteri della organizzazione dei servizi
3. Il modello di analisi
4. Chi sono questi lavoratori
5. Le attività incentivanti una nuova professionalità
6. Le figure critiche delle istituzioni culturali per un « new deal » culturale
La sociologia dell'intermediario: il caso del direttore artistico
di varietà, di Antoine Hennion
1. La sociologia dell'arte è una sociologia dell'intermediario
2. Lo studio-laboratorio
3. I varietà, l'arte e il sociologo
Bibliografia di riferimento
Quando il lavoro artistico diventa serializzabile: il caso del
doppiaggio cinematografico, di Paolo Gurisatti
1. Premessa
2. Il doppiaggio come attività culturale, economica e tecnica
3. La struttura del ciclo di lavorazione
4. La struttura del settore
Sulla divisione del lavoro musicale, di Pierre-Michel Menger
1. Il compositore e l'interprete: l'evoluzione dell'arte e l'espansione del mercato musicale nel XIX e XX secolo
2. Modalità di professionalizzazione e segmentazione del mercato musicale
3. La retribuzione del lavoro creativo
4. Il mercato amministrato dei beni e delle prestazioni
Bibliografia
Il lavoro dello spettatore nella produzione dell'evento teatrale,
di Leonardo Altieri e Marco De Marinis
1. Premessa: lavoro produttivo e lavoro ricettivo a teatro
2. Alla ricerca dello spettatore: metodologia dell'indagine
3. li pubblico del teatro Metastasio
4. Lo spettatore italiano oggi
5. Conclusione: ancora sul lavoro dello spettatore
Bibliografia
Tradizione ed innovazione nell'artigianato artistico, di Bruno
Tellia
1. Artigianato: il problema della definizione
2. La posizione tecnica dell'artigiano
3. La posizione sociale dell'artigiano
4. Definizione di artigianato artistico
5. Tradizione, tipicità
6. Artigianato artistico, tradizionale, tipico. La domanda
7. La trasmissione dei mestieri
8. Note conclusive
Bibliografia, a cura di Anna Luise e Everardo Minardi
Résumés
Summary


Contributi: Leonardo Altieri, H. S. Becker, M. Bianchi, F. Caristi, M. De Marinis, A. Generoso, P. Gurisatti, A. Hennion, P. M. Menger, R. Moulin, G. Panunzio, Gian Paolo Prandstraller

Collana: Sociologia del lavoro

Argomenti: Sociologia economica, del lavoro e delle organizzazioni

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche