Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Mutamento e conflitto nella società neo-industriale

A cura di: Enzo Bartocci

Mutamento e conflitto nella società neo-industriale

Edizione a stampa

35,00

Pagine: 232

ISBN: 9788820430306

Edizione: 1a edizione 1988

Codice editore: 1535.17

Disponibilità: Discreta

Come e quanto sono cambiati in questi ultimi anni i conflitti politici ed i conflitti di lavoro nella nostra società? In effetti nel contesto sociale contemporaneo il conflitto presenta nessi causali e forme di interazione profondamente diversi rispetto agli stessi anni '70, un periodo che, seppur appena trascorso, appare al tempo stesso assai lontano dal nostro orizzonte storico.

Nella nuova fase che si è aperta il conflitto sociale sembra aver preso le distanze dalle vecchie ideologie. Emergono nuovi soggetti che danno vita a nuove forme organizzativi che ne rappresentano domande e esigenze e ne sostengono le rivendicazioni.

Questi aspetti richiedono un'attenta considerazione in quanto il conflitto rappresenta una importante variabile esplicativa del sistema sociale e delle sue tendenze.

Di questa riflessione, cui hanno preso parte alcuni dei più prestigiosi nomi della sociologia italiana ed internazionale, diamo, nel presente volume, i materiali. Essi possono essere utili per mettere a punto nuovi paradigmi analitici per interpretare i fenomeni che si svolgono sotto i nostri occhi.

Enzo Bartocci, Prefazione
Gianni Statera, Introduzione
Il conflitto sociale nella società neo-industriale. Problemi di
ricerca teorica
1. Anthony Giddens, Globalizzazione, mutamento e conflitto
2. Luciano Gallino, Nuove linee del conflitto sociale. Variazioni su un modello
3. Remo Bodei, Individualità e conflitto
4. Gian Paolo Prandstraller, Quale conflitto nell'età postindustriale?
5. Domenico De Masi, «Neo-industriale» e «post-industriale»: una differenza epocale
6. Vittorio Cotesta, Media della comunicazione e azione sociale. Il conflitto nella teoria sociologica dei sistemi
7. Rita Caccamo, Alle origini del conflitto: gli stati di anomia
Conflitto sociale e agire politico
8. Pio Marconi, Un nuovo Leviatano
9. Gianfranco Poggi, Mutamento del clima politico-culturale italiano.- la «crisi delle ideologie»
10. Gian Enrico Rusconi, Il conflitto nel sistema politico italiano
I conflitti di lavoro
11. Umberto Cerroni, Oltre Prometeo e Narciso: per una civiltà
comunitaria
12. François Sellier, I conflitti di lavoro: problemi e prospettive in Europa
13. Enzo Bartocci, Mutamenti e tendenze nei conflitti di lavoro
14. Tatiana Pipan, Strategie, identità dei nuovi soggetti del conflitto terziario
15. Fulvio Beato, Il tempo di lavoro come risorsa scarsa del conflitto
16. Enzo Nocifora, Il sindacato fra istituzionalizzazione e autonomia: il caso italiano negli anni ottanta
Nuovi movimenti, nuovi conflitti
17. Alain Touraine, Crisi e rinascita dei movimenti sociali
18. Alberto Melucci, Conflitti di sistema, conflitti di attori
19. Romano Bettini, Partecipazione scientifica e conflitti interdisciplinari nella modernizzazione delle decisioni pubbliche
20. Michele Colafato, Identità etniche e pregiudizio in Urss e in Europa
21. Antimo Farro, Ambientalisti e avversari
22. Francesco Battisti, Il carattere difensivo dei movimenti collettivi negli anni '80
23. Fabrizio Battistelli, Attore e politica nella sociologia di Touraine
24. Mara Memo, I nuovi utenti della città pubblica e i piani di riqualificazione delle banlieues
25. Marina D'Amato, Il nuovo conflitto della televisione dei bambini


Contributi: F. Battistelli, Francesco Maria Battisti, F. Beato, R. Bettini, R. Bodei, R. Caccamo, U. Cerroni, M. Colafato, V. Cotesta, M. D'Amato, Domenico De Masi, Luciano Gallino, A. Gidens, P. Marconi, A. Melucci, M. Memo, E. Nicofora, T. Pipan, G. Poggi, Gian Paolo Prandstraller, G. E. Rusconi, G. Statera, A. Touraine

Collana: Sociologia e ricerca sociale

Argomenti: Sociologia dei fenomeni politici

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche