Primo Levi.

Il presente del passato. Giornate internazionali di studio

Contributi
G. Luigi Beccaria, Norberto Bobbio, Anna Bravo, Edith Bruck, Alberto Cavaglion, Federico Cereja, Enzo Collotti, Guido Davico Bonino, Franco Fortini, E. Vittorio Giuntella, Maurice Goldstein, Daniele Jalla, Hermann Langbein, David Meghnagi, Carlo Minoia, Lorenzo Mondo, Ruggero Pierantoni, Guido Quazza, Tullio Regge, Nuto Revelli, Jean Samuel, Cesare Segre, Alexander Stille, Bruno Vasari, Aldo Viglione, Stuart J. Woolf
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 256,   figg. 1,     2a edizione  1993   (Codice editore 1573.156)

Primo Levi. Il presente del passato. Giornate internazionali di studio
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820470081

Presentazione del volume

Non abbiamo dimenticato quella mattina dell'11 aprile 1987 quando ci colse improvvisa la notizia. Siamo qui riuniti, dopo un anno, con quello stesso stato d'animo di stupore, d'incredulità, di smarrimento. E non abbiamo cessato da allora di domandarci: Perché? Anche se sappiamo che è una domanda senza risposta». Così, Norberto Bobbio inaugurava le Giornate internazionali di studio dedicate a Primo Levi, i cui Atti sono raccolti in questo volume. Con metodo rigorosamente critico, da studiosi di varia provenienza, sono presi in esame tutti gli aspetti dell'opera di Levi: la memorialistica, la narrativa d'invenzione, la poesia, il teatro, la saggistica, il linguaggio, le radici culturali, la riflessione sulla memoria e l'oblio, la cultura scientifica, la confutazione del revisioniamo storiografico, le traduzioni straniere, gli incontri con i giovani nelle scuole.

Non dunque una vuota celebrazione, ma una prima disamina completa ed esaustiva su uno scrittore che s'avvia a diventare un classico della cultura contemporanea.

Scritti di: A. Viglione, N. Bobbio, N. Revelli, G.L. Beccaria, A. Bravo, E. Bruck, A. Cavaglion, F Cereja, E. Collotti, G. Davico Bonino, F Fortini, VE. Giuntella, M. Goldstein, D. Jaila, H. Langbein, D. Meghnagi, C. Minoia, L. Mondo, R. Pierantoni, G. Quazza,,T Regge, J. Samuel, C. Segre, A. Stilie, B. Vasari, S.J. Wooif.

Intervistati: F Maruffi, L. Rolfi, G. Tedeschi.

Indice

Presentazione
Apertura dei lavori, di Aldo Viglione
Primo Levi, perché, di Norberto Bobbio
Non piegarsi di fronte alle improbabili certezze, di Nuto Revelli
Parte I - Il contributo alla storiografia
Dalla memorialistica alla confutazione
del revisioniamo storico
Depuis lors, nous nous sommes revus souvent, de Jean Samuel
Primo Levi letto da uno storico, di Guido Quazza
L'amico, il parente, il fratello, di Edith Bruck
Primo Levi e il dovere di testimoniare, di Bruno Vasari
Se questo è un uomo: un uomo straordinario, di Hermann Langbein
Primo Levi: un uomo normale di buona memoria, di Anna Bravo e Daniele.jalla
La memoria dell'offesa, di Vittorio E. Giuntella
La réalité d'Auschwitz dans l'oeuvre de Primo Levi, de Maurice Goldstein
La testimonianza di Primo Levi come documento di storia, di Federico Cereja
Le edizioni scolastiche di «Se questo è un uomo» e «La tregua», di Carlo Minoia
Primo Levi e il revisionismo storiografico, di Enzo Collotti
Parte Il - La narrativa d'invenzione
Il linguaggio, la poesia, il teatro, le letture straniere
Gli scritti d'invenzione di Primo Levi, di Cesare Segre
L'«altrui mestiere» di Primo Levi, di Gian Luigi Beccaria
L'opera in versi, di Franco Fortini
Primo Levi come per caso, a teatro, di Guido Davico Bonino
Lo sperimentatore arguto della materia, di Lorenzo Mondo
La vicenda ebraica, Primo Levi e la scrittura, di David Meghnagi
Gli interessi scientifici: alle origini di un «dialogo», di Tullio Regge
Il sistema Aperiodico, di Ruggero Pierantoni
Argon e la cultura ebraica piemontese (con l'abbozzo del racconto), di Alberto Cavaglion
Primo Levi e il mondo anglosassone, di Stuart J. Woolf
Primo Levi negli Stati Uniti, di Alexander Stille
Appendice
Ferruccio Maruffi
Lidia Rolfi
Giuliana Tedeschi
Indicazioni bibliografiche
Notizie sugli autori
Indice dei nomi