La narrazione psicoterapeutica

Invenzione, persuasione e tecniche retoriche in terapia familiare

Autori e curatori
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 194,   1a ristampa 2018,    3a edizione, nuova edizione  2014   (Codice editore 1143.12)

La narrazione psicoterapeutica. Invenzione, persuasione e tecniche retoriche in terapia familiare
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891708458

In breve

Attraverso numerosi riferimenti teorici e culturali, uno stile volutamente "retorico" e il ricorso a spunti e riflessioni sorprendenti, l’autore cerca di presentare non solo la teoria, ma l’emozione della terapia.

Utili Link

La Nazione (Ed. Prato) Intervista a Gianmarco Manfrida (di Guido Guidi Guerrera)… Vedi...
Terapia Familiare Recensione (di Umberta Telfener)… Vedi...

Presentazione del volume

Che cos'è che rende una storia interessante, convincente e soprattutto terapeutica? Se la teoria costruttivista ha oggi conquistato i terapeuti familiari post-moderni, essa non è riuscita a fornire loro tecniche e strumenti di intervento sotto forma di indicazioni specifiche per la costruzione di storie capaci di cambiare la gente: anzi, in certi casi il terapeuta è stato retrocesso ad elemento catalizzatore piuttosto che induttore di cambiamento. Questo libro affronta il problema di restituirgli invece responsabilità e dignità di soggetto attore, paragonandolo ad un interprete musicale che deve creare un'esecuzione intellettualmente ed emotivamente stimolante per il pubblico.
Il modello teorico di riferimento diviene il costruzionismo sociale; quello tecnico l'arte dell'argomentazione, cioè la retorica classica, di cui vengono forniti elementi ed esempi di applicazione moderna; si aggiungono inoltre particolare interesse e considerazione per la persona del terapeuta e per i colpi di scena come mezzi per provocare un coinvolgimento emotivo necessario per il cambiamento.
Attraverso numerosi riferimenti teorici e culturali, l'utilizzazione commentata di brani di terapie, uno stile volutamente e brillantemente "retorico" e il ricorso a spunti e riflessioni sorprendenti anche per il lettore, l'autore cerca di presentare non solo la teoria, ma anche l'emozione della terapia.
In questa nuova edizione vengono aggiunti diversi capitoli riguardanti:
- le tecniche persuasive commerciali, le loro basi retoriche, le corrispondenze in psicoterapia;
- la comunicazione terapeutica attraverso la parola scritta, su carta ma anche nelle mail e negli sms;
- una ricerca qualitativa sulle restituzioni conclusive dei terapeuti, con lo scopo di identificare le caratteristiche delle storie presentate ai clienti in terapia.

Gianmarco Manfrida, presidente della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR), è medico psichiatra, psicoterapeuta relazionale, didatta del Centro Studi di Terapia Familiare di Roma, direttore del Centro di Studi e di Applicazione della Psicologia Relazionale di Prato. È socio ordinario didatta della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale e socio della European Family Therapy Association e della American Family Therapy Academy. Ha pubblicato Gli sms in psicoterapia (Torino, 2009), curato l'edizione di Psicopatologia e modelli psicoterapeutici. La prospettiva relazionale (Milano, 1994) ed è autore di oltre centoventi articoli pubblicati in Italia e all'estero.

Indice

Prefazione alla terza edizione
(Il modello delle Realtà Condivise)
Ringraziamenti
Approccio narrativo e cambiamento
(Per iniziare in tema: una metafora per il terapeuta narratore; Dal comportamentismo al costruttivismo al costruzionismo: nel labirinto delle teorie; La costruzione della realtà: che cosa vuoi dire?)
Storie vecchie e nuove, più e meno belle
(La costruzione di una storia: realtà e plausibilità, con critica ad un caso di Sigmund Freud; Diversi modi di raccontare storie: le storie sistemiche controparadossali del gruppo di M. Selvini Palazzoli, quelle costruttiviste di M. White, quelle teatrali di S. Minuchin)
Trama e struttura narrativa: come si costruisce una storia interessante
(Il copyright: racconto della famiglia o invenzione del terapeuta?; Contenuto e struttura delle storie: Propp, Lodge, Eco; terapie junghiane, psicodinamiche e relazionali; Il problema della coerenza interna ed esterna della storia terapeutica; Sviluppo di una trama coerente: un esempio attraverso una successione di interventi conclusivi di sedute della stessa terapia)
Terapia ed interpretazione
(Terapia, pedagogia e musica: il testo/partitura e la sua riproduzione; Ferruccio Busoni, Alfred Cortot e la personalità dell'interprete)
Arte retorica e terapia
(Storia della retorica, l'arte dell'argomentazione; Retorica e scienza: modello scientifico metodologico, modello contrometodologico, modello retorico; Modello retorico e psicoterapia: dal rapporto duale (terapeuta-paziente/famiglia/società...) a quello triadico (terapeuta-cliente-comunità di interlocutori competenti); Un esempio clinico: cravatte, caviglie e terapia di coppia)
Costruzione delle storie terapeutiche: tecniche e strumenti
(Trame alternative e logica aristotelica: decostruzione e ricostruzione del copione familiare attraverso sillogismi ed entimemi; Un esercizio di critica retorica; I topoi retorici come argomenti socialmente e culturalmente accettati)
Terapia, retorica ed emozioni
(Il terapeuta "actor veritatis" tra Diderot e Cicerone: effetti retorici ed attivazione emotiva; Potere e rischi della retorica, etica e responsabilità del terapeuta)
Tecniche retoriche in terapia relazionale
(La regola del gioco; Una scelta di argomentazioni retoriche, con esempi; Tecniche di convinzione occulta degli ascoltatori: i segreti di Cicerone)
Tre sedute di terapia, con intermezzi
(Introduzione e consigli di lettura; I1 primo incontro: disgrazie, delusioni e speranze; Il secondo incontro: ancor più storie e sventure individuali e familiari; Incontro con l'inviante psichiatra: commenti del supervisore sulla terapia a questi e al terapeuta; Il terzo incontro: una inattesa storia d'amore prima e dopo tante sventure; Il seguito della storia, nei soli interventi conclusivi)
Strategie persuasive commerciali, esperimenti di psicologia sociale, entimemi e interventi psicoterapeutici
(Perché funziona la persuasione pubblicitaria e commerciale?; Principio di Reciprocità: psicologia sociale, falsi entimemi, interventi psicoterapeutici; Principio di impegno e coerenza: psicologia sociale, falsi entimemi, interventi psicoterapeutici; Principio di conferma sociale: psicologia sociale, falsi entimemi, interventi psicoterapeutici; Principio di simpatia: psicologia sociale, falsi entimemi, interventi psicoterapeutici; Principio di autorità: psicologia sociale, falsi entimemi, interventi psicoterapeutici; Principio di scarsità: psicologia sociale, falsi entimemi, interventi psicoterapeutici)
Aspetti persuasivi nella comunicazione terapeutica scritta: lettere, sms, mail...
(Lettere terapeutiche; Mail; SMS, verba volant)
Gianmarco Manfrida, Valentina Albertini, Il modello delle Realtà Condivise: ricerca qualitativa
(La ricerca qualitativa in psicoterapia narrativa; Il Modello Terapeutico delle Realtà Condivise; Il metodo dell'indagine; Elementi plausibili, convincenti ed esteticamente validi nelle restituzioni terapeutiche; Interventi narrativi con situazioni psicotiche; Funzioni e azioni dei personaggi secondo il modello di Propp)
Il diritto di fare terapia: come si conquista, come si conserva
(Significato e peso della responsabilità terapeutica: tra costruzionismo sociale ed etica kantiana; Il diritto di suonare in pubblico; Usignoli meccanici e terapeuti canterini)
Epilogo in forma di lettera al lettore, con autocritica
Bibliografia.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità