Reti neurali artificiali e sistemi sociali complessi

Teoria-Modelli-Applicazioni. Volume II: Applicazioni

Livello
Dati
pp. 320,   figg. 167,     1a edizione  1999   (Codice editore 1409.2)

Reti neurali artificiali e sistemi sociali complessi. Teoria-Modelli-Applicazioni. Volume II: Applicazioni
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 42,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846417275

Presentazione del volume


Questa monografia presenta un modo potente per descrivere, spiegare e prevedere i sistemi sociali.
Lo studio si articola in tre parti: Teoria, Modelli e Applicazioni . Le prime due parti sono riportate nel primo volume, la terza in questo. Ciò allo scopo di offrire al lettore una visione più completa del mondo delle Reti Neurali Artificiali (RNA).
Questa articolazione è già una parziale novità nel settore delle RNA: non sono molti, infatti, i testi che si sono presi la responsabilità di esplicitare una Teoria delle RNA che tentasse di unificare i diversi Modelli storici di RNA che sono stati e vengono tuttora proposti. Parzialmente nuova è anche la presunzione di presentare delle Applicazioni di questa teoria su "dati reali" e, più in particolare, su problemi di tipo psicosociale, anche molto diversi tra di loro.
Questa monografia, in definitiva, ha diversi scopi:
- presentare una Teoria delle RNA che unifichi l'apparente varietà di questo campo e ne consenta anche una comprensione più organizzata;
- fornire una informazione parziale ma corretta su alcuni Modelli di RNA;
- fornire i risultati di alcune Applicazioni di RNA a problemi sociali piuttosto diversi tra di loro, per permettere una discussione e un confronto.

Massimo Buscema , dr. computer scientist, esperto in reti neurali artificiali e sistemi adattivi, è Direttore del Semeion - Centro Ricerche di Scienze della Comunicazione (Ente scientifico riconosciuto dallo Stato Italiano). Fino al 1985 professore di Science of Communications presso la University of Charleston e professore a contratto di Informatica e linguistica all'Università di Perugia, è membro dell'Editorial Board della rivista internazionale Substance Use & Misuse , faculty member del Middle Eastern Summer Institute on Drug Use , co-creatore e co-direttore del The Mediterranean Institute . E' autore di numerose pubblicazioni, tra cui: Prevenzione e Dissuasione (EGA, Torino 1986); Sistemi Esperti e Sistemi Complessi (Semeion, Roma 1987); con G. Massini, Il Modello MQ. Reti Neurali e Percezione Interpersonale (Armando, Roma 1993); Squashing Theory. Modello a Reti Neurali per la Previsione dei Sistemi Complessi (Armando, Roma 1994); Reti AutoRiflessive. Teoria, Metodi, Applicazioni, Confronti (Armando, Roma 1994).

Indice




Leonardo Speri, Giovanni Schilirò, Amedeo Bezzetto, Giuseppina Cifelli, Laura De Battisti, Sabrina Marchi, Michele Modenese, Fabrizio Varalta, Francesco Consigliere, Reti Neurali Artificiali nella valutazione della vulnerabilità da eroina in ambito militare
Massimo Buscema, Marco Intraligi , Reti Neurali Artificiali per il riconoscimento della vulnerabilità da eroina e simulazione di scenari dinamici
Giulia Massini, Uso di una rete Constraint Satisfaction per la valutazione del trattamento terapeutico
Guido Maurelli, Reti neurali artificiali per il riconoscimento delle differenze tra bevitori moderati e bevitori forti
Massimo Buscema, Mario Mazzetti di Pietralata, Vito Salvemini, Marco Intraligi, Mara Indrimi, Applicazione delle Reti Neurali Artificiali ai disturbi del comportamento alimentare
Massimo Buscema, Alessio Maria Caricati, Neoplasie: differenziazione tra benigne e maligne
Vincenzo Carbone, Giuseppino Piras, Orientamento e dispersione scolastica: le Reti Neurali Artificiali come supporto della azione formativa
Cinzia Meraviglia, Questioni di mobilità maschile e femminile: tecniche a confronto
Francesco Paladina, Paolo Neri , Scenari di clima nelle piccole imprese
Massimo Buscema, Lidia Diappi , La struttura complessa delle città, Reti Neurali per un sistema cognitivo
Marco Ramazzotti, Analisi qualitativa dei depositi archeologici come indice guida nelle ricerche a scala territoriale
Mauro Annunziato, Ilaria Bertini, Raffaele Iannucci, Stefano Pizzuti, Applicazione di Reti Neurali e Logica Sfumata per la diagnostica e controllo di pozzi petroliferi
Guido Maurelli, Stefano Terzi, Panoramica di sperimentazioni effettuate con Reti Neurali Artificiali