Cognizioni sociali e relazioni familiari

Contributi
Eugenia Scabini
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 208,      3a edizione  2003   (Codice editore 1245.19)

Cognizioni sociali e relazioni familiari
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846419217

Utili Link

FrancoAngeli.it Storia della Collana Psicologia sociale e clinica familiare… Vedi...

Presentazione del volume



Social Cognition e relazioni familiari: cosa accomuna questo classico approccio e un oggetto di studio tradizionale della psicologia sociale? Molto più di quanto si possa pensare.

Questo volume tenta di mostrare valenze e significati di questo connubio ancora nelle sue fasi iniziali. Attraverso l'analisi di alcuni costrutti cruciali per entrambi le parti in gioco - idee e belief genitoriali, attribuzione di responsabilità, conflitto coniugale - gli autori offrono una visione di integrazione tra social cognition e relazioni familiari.

Compiere tale opera significa volgere lo sguardo non solo alle comunanze ma anche alle divergenze per evidenziare le valenze euristiche delle une e delle altre ed il loro valore per la conoscenza di una realtà complessa quale è la famiglia nella società contemporanea.

Nel volume l'approfondimento teorico dei temi trattati è accompagnato da una particolare attenzione e cura per gli strumenti e le strategie di ricerca: ogni capitolo teorico è seguito da un capitolo di presentazione di un lavoro di ricerca particolarmente interesse per la metodologia adottata.

Il volume si rivolge a tutti coloro che sono interessati ad approfondire lo studio delle relazioni familiari e della social cognition e ad esplorare i nuovi orizzonti che l'incontro tra questi due ambiti di studi offre.

Margherita Lanz , ricercatore di psicologia sociale presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, cllabora al Centro Studi e Ricerche sulla Famiglia della medesima università. Da anni si occupa dello studio delle relazioni con particolare attenzione al tema della metodologia della ricerca.

Elena Marta , ricercatore confermato di psicologia sociale presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, collabora al Centro Studi e Ricerche sulla Famiglia della medesima università. Da anni si occupa dello studio delle relazioni familiari, con particolare attenzione al tema dell'adolescenza.

Indice


Eugenia Scabini , Presentazione
Margherita Lanz, Elena Marta , Introduzione
Margherita Lanz, Elena Marta , Credenze ed idee genitoriali
("Io credo che sia vero, quindi è vero", ovvero i beliefs; Approcci teorici e concetualizzazione dei beliefs; Il beliefs complex; Alcuni particolari "stati interni cognitivi", ovvero le idee genitoriali; La ricerca di informazioni; Il cambiamento delle idee; Il passaggio delle idee (trasmissione o internalizzazione); L'accordo genitori e figli come risultato del processo di trasmissione delle idee)
Margherita Lanz , La ricerca empirica: l'accordo tra genitori e figli: un processo bidimensionale
(Quadro teorico ed empirico di riferimento; Obiettivi; Metodo; Soggetti; Procedura e Strumenti; Il calcolo dell'accordo tra le generazioni; Risultati)
Giorgia Paleari, Camillo Regalia , Le attribuzioni nella relazione coniugale e nel rapporto genitori-figli
(Le attribuzioni tra i coniugi; Un breve excursus storico; Alcune premesse teorico-metodologiche; I percorsi della ricerca empirica; Il modello contestuale del matrimonio: un esempio di modello attributivo; Le attribuzioni disposizionali dei genitori; Fattori che determinano le attribuzioni disposizionali dei genitori; Effetti determinati dalle attribuzioni disposizionali dei genitori; Alcune tematiche emergenti; Le attribuzioni dei figli; Le attribuzioni di madri e figli a confronto; Le attribuzioni tra genitori e figli e quelle tra coniugi o partners: un confronto)
Giorgia Paleari , La ricerca empirica: I Legami tra attribuzioni dei coniugi, attribuzioni dei figli e processi familiari
(Quadro teorico ed empirico di riferimento; Obiettivi ed ipotesi di ricerca; Metodo; Soggetti; Procedura e Strumenti; Risultati)
Anna Bertoni, Raffaella Iafrate , Il conflitto coniugale tra aspetti cognitivi ed interattivo-relazionali
(La natura cognitiva ed interattivo-relazionale del conflitto coniugale; Le dimensioni del conflitto; La dimensione cognitiva: il disaccordo; La dimensione interattivo-relazionale del conflitto: stili di gestione ed esiti del conflitto; Disaccordo e conflitto: modelli teorici; Il modello affettivo cognitivo del conflitto di Fincham, Bradburry e Grych; Goal theoretical perspective di Fincham e Beach; Il modello del doppio interesse (dual concern model) di Pruitt e Carnevale; Il modello dello scambio cognitivo di Rusbuldt, Zembrodt e Gunn)
Anna Bertoni , La ricerca empirica: Percezioni del conflitto nel primo anno di matrimonio: quanto sono importanti la somiglianza e la comprensione?
(Quadro teorico ed empirico di riferimento; Obiettivi ed ipotesi di ricerca; Metodo; Soggetti; Procedura e strumenti; Misure di congruenza; Risultati).




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità