L'efficienza della pubblica amministrazione

Misure e parametri

Contributi
Luca Anselmi, Laura Castellucci, Francesco Cerase, Giampaolo Ladu, Roberto Zoboli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 368,      1a edizione  2001   (Codice editore 365.131)

L'efficienza della pubblica amministrazione. Misure e parametri
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846427199

Presentazione del volume

Il tema delle "misurazioni" nella pubblica amministrazione è da tempo al centro dell'attenzione di studiosi ed esperti e si incentra nella ricerca di adeguati strumenti di verificazione e valutazione dell'efficacia, efficienza ed economicità dell'attività pubblica i quali valgano a sostituire il tradizionale metro di carattere sanzionatorio e repressivo usato per giudicare l'operato degli amministratori pubblici con un altro che sia, invece, di impulso e correzione. Atteso, soprattutto, lo stato di inefficienza in cui versa ancora la nostra pubblica amministrazione di contra alle sempre più pressanti esigenze dello sviluppo economico e sociale, si tratta di definire ed introdurre parametri di riferimento e strumenti di misura adatti a rappresentare in modo efficace la complessa figura dell'azione amministrativa.

Di sviluppare sistemi di controllo "direzionali" capaci, cioè, di monitorare il cambiamento delle logiche, delle procedure, dei tempi e delle qualità di funzionamento della pubblica amministrazione in modo che ne sia assicurato il suo miglioramento e la riqualificazione continua. In un'epoca in cui si cercano sempre nuovi e diversificati interventi di politica economica e sociale perché sia favorito un processo regolare di accrescimento della capacità produttiva del sistema economico e soddisfatti adeguatamente i bisogni della collettività, appare determinante l'atteggiarsi delle pubbliche amministrazioni: procedure amministrative snelle, regole chiare e trasparenti, infrastrutture efficienti, servizi pubblici e prestazioni, in genere, qualificati ed idonei. Il che equivale a dire che la funzione pubblica da mero sostegno a singoli cittadini ed a singole imprese deve diventare la "chiave di volta" della realizzazione di politiche economiche e sociali al passo con i tempi.

Nell'ambito del progetto strategico "Misure e parametri per la politica economica e sociale" promosso da Cnr ed Istat particolare spazio è dedicato al tema degli "Indicatori di efficienza della pubblica amministrazione". Questo volume rappresenta il primo contributo di una ricerca la quale ha convogliato attorno a sé energie e competenze tecnico-scientifiche di vario tenore (economiche, giuridiche, sociologiche, statistiche, aziendalistiche) e che si augura di fornire, nel prosieguo, sempre più numerose risposte soddisfacenti ai molteplici interrogativi che il tema delle misurazioni nella pubblica amministrazione solleva.

Indice


Maria Vittoria Lupò Avagliano , Le ragioni dello sviluppo economico e sociale, l'efficienza dell'azione amministrativa e l'ingresso nell'ordinamento della "nuova" cultura delle misurazioni
Laura Castellucci , Efficienza ed efficacia nella fornitura dei beni e servizi attraverso il bilancio pubblico nelle economie avanzate
Giampaolo Ladu , Indicatori di performance e controllo di gestione
Francesco Paolo Cerase , Tra burocrazia e managerialità. Aspetto organizzativi nella riforma dell'amministrazione finanziaria in Italia
Luca Anselmi , L'efficienza nell'esperienza degli enti locali
Roberto Zoboli , Valutazione delle politiche ambientali e sistemi di indicatori.