Il punto su internet

Web trend

Contributi
Michele D'Apolito
Collana
Livello
Dati
pp. 336,      1a edizione  2001   (Codice editore 2001.19)

Il punto su internet. Web trend
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 39,00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846431806

Presentazione del volume

Giornalisti e business writer, comunicatori, pubblicitari, esperti di relazioni pubbliche, uomini di marketing, ma anche web designer, web editor, content manager, esperti di formazione a distanza, amministratori delegati.

Questi sono i new-economen degli "avvisi ai naviganti", riuniti in quattro incontri per discutere della net generation - senza età, né classe o rango sociale - pronti per l'occasione a dichiarare ansie e veggenze, ma anche ambizioni, e a volte delusioni, nei confronti di quel mostro dai mille volti e dai milioni di byte che è il Web. Il volume riporta trentasette esperienze a confronto, quindi la traccia di un'esperienza mediatica importante, un dibattito acceso sugli argomenti-chiave del momento:

- web marketing e cultura aziendale;

- NASDAQ;

- portali e motori di ricerca;

- new jobs;

- nuovi modi per gestire la comunicazione aziendale;

- formazione a distanza;

- e-commerce ed e-business;

- advertising e relazioni pubbliche on line.

È il punto-nave, la rotta di un percorso possibile che disegna lo stato dell'arte di Internet, tracciando i segni del cambiamento e offrendo una chiave di lettura per interpretare le strategie per vivere, o convivere, con il web, che per tutti è stata una vera rivoluzione della vita professionale.

Enrico Cogno è presidente del Centrostudi Comunicazione Cogno Associati, un istituto di formazione manageriale aderente a Confindustria e autorizzato dalla Regione Lazio, specializzato nell'erogazione di Master in Comunicazione d'Impresa e Web Projects.

Opera come consulente strategico per le maggiori aziende italiane. E' docente di Economia della Comunicazione Pubblicitaria all'Università di Perugia e Professore Associato per le lauree a distanza del Consorzio NETTUNO. È presidente della Consulta della Comunicazione della FERPI, Vice Presidente FERPI delegato all'Education, membro di AIDP, AIF, AISM, CERP e dell'Albo Nazionale dei Giornalisti.

Giancarlo Currò , siciliano, si occupa di comunicazione da alcuni anni e di Internet da ancora meno. Troppi per pretendere di avere una voce in capitolo; pochi per sapere come Internet riuscirà a cambiare la sua vita. Attualmente è web content manager per la gestione dei contenuti del sito di una società del Gruppo Enel. Si è occupato di musica e tendenze giovanili. Poi di consulenza e progetti di comunicazione integrata per alcune delle maggiori aziende italiane, tra Roma e Milano. Tra i principali interessi: e-learning, e-commerce, comunicazione on line, comunicazione scritta efficace e gestione dei contenuti. Tra le principali aspirazioni: mantenere quella certa sete professionale come motore unico della crescita e del cambiamento.

Indice


Enrico Cogno , Prefazione
Toni Muzi Falconi , Introduzione
Goal, mezzo goal. L'impresa fa rete
(Mario D'Ambrosio; Giancarlo Di Paola; Francesco Del Pizzo; Tina Badaracco; Francesco Tamburella; Maurizio Semplice; Tony Gherardelli)
Chi mi ama, mi clicchi
(Paolo Cavalsassi; Luisa Carrada; Maurizio Marotta; Rosalba Trabalzini; Iolanda Pepe; Maria Amata Garito)
Hallo, PR on line
(Massimo Alesii; Alan Baumann; Francesca Albanese; Umberto Frugiuele; Pierluigi Sacconi; Andrea Barbagelata; Luigi Norsa)
Non si vive di solo banner
(Giuseppe Ardizzone; Armando Roncaglia; Fabiola Cinque)
Dite pure a mia madre che faccio il web designer. Si parlava di donne e motori
(Renato Roncagli; Silvia Santucci; Valerio Eletti; Uno Puntozero; Vincenzo Bianchini; Carmelo Stancapiano)
Nasdaq e il mal di mare
(Alessandro Sciorilli; Toni Muzi Falconi; Alessandro Petti; Roberto Panzarani)
www.cumprà?
(Michele D'Apolito; Giancarlo Currò; Alessandro Castelli; David Genazzani)
Giancarlo Currò , Conclusioni.