La nuova PCP per il Mediterraneo. Strumenti innovativi di gestione sostenibile e comportamenti responsabili
 
Autori e curatori: Giovanna Trevisan
Contributi: Claudio Acciani, Gervasio Antonelli, Gian Maria Balducci, Gian Italo Bischi, Valeria Borsellino, Alessandra Castellini, Marta Cosmina, Maria Crescimanno, Giuseppe De Blasi, Annalisa De Boni, Vincenzo De Stefano, Lucia Devenuto, Anna Maria Di Trapani, Adele Finco, Gianluigi Gallenti, Anna Gaviglio, Fabio Lamantia, Christine Mauracher, Luciano Mauro, Monica Padella, Michele Pellizzato, Alberto Pirani, Carlo Pirazzoli, Sonia Prestamburgo, Alessandro Ragazzoni, Rocco Roma, Rosalba Rombaldoni, Adriano Sfriso, Massimo Spagnolo, Elena Viganò
Collana: Economia - Ricerche
Argomenti: Economia agro-alimentare
Dati
bibliografici:
pp. 256,   1a edizione   2009  (Cod.365.719)
 
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: $35.00
Disponibilità: Discreta
Codice ISBN 13: 9788856812084
 
Formato: E-book
Prezzo: $26.99
Codice ISBN 13: 9788856818369
Formato: PDF per Digital Editions
Dimensione: 1607 MB
 
Presentazione
del volume:
Il volume La nuova Politica Comunitaria per la Pesca per il Mediterraneo: strumenti innovativi di gestione e comportamenti responsabili è dedicato al tema del Convegno tenutosi a Venezia il 12 ottobre 2007, che ha voluto approfondire alcuni aspetti di rilievo emersi dall'approvazione del Regolamento comunitario n. 1967 del 21 dicembre 2006, relativo alle "misure di gestione per lo sfruttamento sostenibile delle risorse della pesca nel mar Mediterraneo".
La Politica Comunitaria per la Pesca, come è noto, intende fissare nuove regole per la protezione e la conservazione delle specie marine e per la sostenibilità ambientale e sociale. Alla luce di ciò nasce l'esigenza di individuare strumenti innovativi di gestione sostenibile delle risorse e comportamenti responsabili.
L'approccio alla gestione della pesca europea basato sul concetto di sviluppo sostenibile - inteso in termini sia ecologici (mantenimento degli stock, della biodiversità e della qualità degli ecosistemi), sia economici (competitività e redditività degli operatori del settore), sia sociale (benessere collettivo), sia istituzionale (mantenimento di capacità finanziarie, amministrative e organizzative) - è una condizione necessaria per sostenere il settore nell'obbligato processo di adattamento, indirizzato a una maggiore competitività e alla tutela e valorizzazione dell'ambiente marino.
La particolare area del Mediterraneo, con le sue peculiarità sociali, culturali, economiche, ambientali e politiche e la presenza di stock condivisi e altamente migratori, richiedono un'azione comune di tutti i Paesi rivieraschi e la condivisione di responsabilità nel garantire un futuro al settore della pesca nel complesso e garantire, pertanto, la sostenibilità delle risorse. La Commissione europea, infatti, ha suggerito di affiancare agli strumenti comuni per tutte le aree europee, alcuni interventi specifici per il Mediterraneo; in particolare, tra le principali misure per la protezione degli stock, ha favorito l'istituzione di nuove zone di pesca protette e tutelate e di aree di ripopolamento.

Giovanna Trevisan è professore ordinario di Economia e Politica agraria presso la Facoltà di Economia dell'Università Ca' Foscari di Venezia. È componente del Consiglio di Presidenza della S.I.E.A.

Indice:

Giovanna Trevisan, Presentazione
Gervasio Antonelli, Gian Maria Balducci, Gian Italo Bischi, Fabio Lamantia, Rosalba Rombaldoni, Elena Viganò, Le aree marine protette come strumento di gestione della pesca sostenibile
Massimo Spagnolo, I piani di gestione nel quadro della nuova politica della pesca europea
Marta Cosmina, Gianluigi Gallenti, Luciano Mauro, Sonia Prestamburgo, Diritti di proprietà e sostenibilità dell'economia ittica nella nuova PCP per il Mediterraneo: aspetti teorici e problemi applicativi
Adele Finco, Monica Padella, I diritti di proprietà come strumento di gestione sostenibile per la risorsa ittica: teoria ed evidenze empiriche per la pesca della vongola adriatica (Chamelea Gallina)
Christine Mauracher, Michele Pellizzato, Adriano Sfriso, Indicatori economico-ambientali per lo sviluppo sostenibile della pesca nella laguna veneta
Alessandra Castellini, Lucia Devenuto, Carlo Pirazzoli. Alessandro Ragazzoni, Zone di tutela biologica e pesca sostenibile in Adriatico. Una valutazione socio-turistica delle realtà nella costa emiliano-romagnola
Anna Gaviglio, Alberto Pirani, La pesca sostenibile nella percezione del consumatore
Giuseppe De Blasi, Claudio Acciani, Annalisa De Boni, Rocco Roma, Un sussidio per la multifunzionalità dell'acquacoltura: applicazione empirica ed effetti sul mercato
Maria Crescimanno, Vincenzo De Stefano, La sostenibilità nel settore della pesca in Sicilia
Valeria Borsellino, Anna Maria Di Trapani, Strumenti programmatici a sostegno dello sviluppo sostenibile del settore ittico: le misure del POR Sicilia 2000-2006.