RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 259 titoli

Giovanni Somogyi

Introduzione alla politica economica

Prospettive e strategie della crescita mondiale nel XXI secolo

Il libro illustra gli strumenti teorici che possono aiutare a capire le prospettive dell’economia mondiale, e affronta argomenti quali: la misura e i confronti internazionali della produzione e dello sviluppo; le tematiche della politica monetaria e della politica fiscale; il mercato del lavoro; i cambi e la bilancia dei pagamenti; la cooperazione economica internazionale; la globalizzazione; l’economia italiana e l’integrazione europea.

cod. 367.44

Pierluigi Grasselli, Cristina Montesi

L'interpretazione dello spirito del dono

Una riflessione sulle molteplici interpretazioni del dono, sul collegamento tra dono e capitale sociale e tra dono ed economia. Il volume raccoglie gli atti di un convegno sullo “Spirito del dono”, e contiene le risultanze di una ricerca sulla concezione del dono prevalente in un gruppo di giovani studenti e neolaureati in discipline economiche. Illustra infine le politiche sociali che sono state implementate dalle Istituzioni pubbliche, rifacendosi al paradigma del dono, con riferimenti concreti al caso umbro.

cod. 364.169

Antonino Tramontana

Per una nuova Europa.

Premesse e prospettive per una politica economica europea

Il volume raccoglie una serie di scritti frutto di cinquant’anni di osservazione e di studio dei più importanti problemi della politica economica europea. In un periodo nel quale si avanzano dubbi e ripensamenti sulla costruzione europea, il testo sottolinea quanto già prospettato in uno scritto del 24 ottobre 1959: la necessità di impostare e condurre una politica anticongiunturale comune europea, atta a superare le carenze e le deficienze delle politiche nazionali.

cod. 364.182

Angela Testi, Elena Tanfani

Operations research for patient - centered health care delivery.

Proceedings of the XXXVI International ORAHS Conference

The book presents a selection of the 115 papers presented at ORAHS2010 by participant researchers coming from 23 countries. Following the feature point of ORAHS, the book focuses on application to concrete situations. In particular, it addresses health policies, operating theatre planning and design, home-care modelling, logistics in health care, capacity planning, what-if and simulation analysis.

cod. 365.807

Fabio Padovano, Alessandro Petretto

Public choice e political economy.

I fondamenti positivi della teoria di finanza pubblica

Una riflessione sui fondamenti positivi dell’economia pubblica, le cui strutture teoriche di riferimento sono riconducibili alla public choice e alla political economy, due aree di ricerca di grandi tradizioni ma che suscitano un notevole interesse nell’analisi economica più recente. Il volume raccoglie una selezione dei contributi presentati alla XXI riunione scientifica della Società Italiana di Economia Pubblica.

cod. 500.46

Le politiche del lavoro rivestono oggi un’importanza sempre maggiore: occorre infatti garantire l’occupazione effettiva e l’occupabilità delle forze di lavoro, assicurando la formazione richiesta dalle esigenze di competitività delle imprese, oltre a un sostegno reddituale a chi è in attesa di reinserimento lavorativo o alla ricerca di un primo o di un nuovo lavoro. Il volume riporta gli atti del convegno dal titolo “Le politiche attive del lavoro nella prospettiva del bene comune” (Perugia, 2009).

cod. 364.178

Enrico Ciciotti, Emmanuele Daluiso

Lo sviluppo condiviso.

Esperienze di programmazione locale integrata e di sportelli unici per lo sviluppo

Il Progetto INTEC_REG, che ha visto collaborare territori italiani e serbi nell’ambito del Programma di cooperazione INTERREG III A –Transfrontaliero Adriatico, Italia-Paesi Adriatico Orientale, ha permesso di trasferire in Serbia la metodologia europea dei patti territoriali per l’occupazione e di implementare le procedure operative della programmazione locale integrata e degli sportelli per lo sviluppo. Il libro riassume gli obiettivi, i contenuti e i risultati del progetto a beneficio degli operatori della pubblica amministrazione e delle imprese.

cod. 365.780

Alberto Bramanti, Michele Scarpinato

Politiche regionali per l'internazionalizzazione delle piccole imprese.

L'esperienza Spring di Regione Lombardia

Il volume analizza le politiche della Regione Lombardia nel contesto della normativa italiana di supporto all’internazionalizzazione, e le confronta con le strategie e gli strumenti attuativi di altre quattro regioni centro-settentrionali: Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Toscana. Il testo presenta poi una “best practice” lombarda, il progetto SPRING, che offre agli imprenditori il supporto di un professionista in grado di accompagnarli nella messa a fuoco di un progetto di internazionalizzazione.

cod. 365.779

Franco Praussello

Cinquant'anni e più di integrazione economica in Europa.

La goccia e la roccia nell'economia europea

Il volume sottolinea le peculiarità che hanno portato l’Unione europea a essere un’area di prosperità fra le più importanti dell’intera economia mondiale, analizzando il lungo processo di integrazione economica che dura da più di cinquant’anni, i principi che lo hanno ispirato, gli strumenti utilizzati e i diversi traguardi conseguiti, nonché i loro limiti: dalla nascita dell’euro, ai più recenti sviluppi delle principali politiche interne ed esterne dell’Unione.

cod. 365.771

Unioncamere

Le piccole e medie imprese nell'economia italiana.

Riorganizzazione e riposizionamento delle PMI italiane "oltre" la crisi. Rapporto 2009

Il Rapporto 2009 si è posto l’obiettivo di verificare i riflessi della crisi sulla fascia più importante del tessuto manifatturiero del nostro Paese, quella delle PMI, evidenziando segnali relativi a processi di riorganizzazione e riposizionamento. Il quadro che emerge presenta indubbiamente aspetti negativi, ma anche segnali di tenuta della capacità competitiva.

cod. 1812.31

Gli atti del convegno in ricordo di Domenico Demarco, storico dell’economia, accademico dei Lincei e studioso apprezzato in tutto il mondo. Gli interventi, prendendo spunto dagli studi di Demarco, si soffermano su tematiche quali: storia sociale, monetaria e finanziaria, rapporto fra storia economica e pensiero economico ed economia italiana.

cod. 1820.209

Il volume analizza, da un punto di vista storico-evoluzionistico e critico, le problematiche connesse alla creazione di una politica sociale europea, mettendo in risalto questioni quali: la diversità delle politiche sociali dei paesi dell’Unione, i problemi occupazionali, la povertà e l’esclusione sociale, le pari opportunità, le politiche familiari, la flessibilità nel mercato del lavoro e la coesione sociale…

cod. 365.744

Giorgio Ragazzi

Saggi di economia e finanza

I saggi raccolti nel volume affrontano aspetti di politica monetaria – tassi di cambio e investimenti all’estero –, e si occupano di finanza d’impresa e di temi di economia pubblica, quali il federalismo fiscale, la trasparenza dei conti pubblici, la regolamentazione. L’analisi teorica non è fine a se stessa, ma è mossa dallo stimolo a comprendere situazioni e problemi con i quali l’autore si è confrontato.

cod. 500.45

Matteo Bassoli, Paolo Graziano

Promuovere la responsabilità sociale.

Le politiche pubbliche di promozione della responsabilità sociale d'impresa: il caso italiano

Qual è il ruolo delle istituzioni pubbliche nella promozione della responsabilità sociale d’impresa? Il libro fornisce una prima analisi della genesi e degli effetti delle politiche pubbliche regionali italiane dedicate alla promozione della responsabilità sociale dell’impresa.

cod. 1136.84

Gianfranco Sabattini

Welfare state.

Nascita, evoluzione e crisi. Le prospettive di riforma

Il volume intende capire le ragioni della crisi del welfare state e proporre una prospettiva di dibattito per la “messa a punto” di una reale politica pubblica con la quale porre rimedio alla crisi. Il testo esamina i modelli standard dei sistemi di welfare state e illustra il significato del vincolo dell’equilibrio attuariale, l’impatto sulla “tenuta” del sistema del welfare state tradizionale rispetto agli shocks esogeni, il concetto di cittadinanza e il ruolo del reddito di cittadinanza...

cod. 1820.203

Ernesto Longobardi, Alessandro Petretto

Saggi di Economia della tassazione

La rilevanza dei temi dell’organizzazione e della gestione dei sistemi tributari, e degli effetti delle imposte sugli incentivi e sulla crescita economica, hanno indotto la Società Italiana di Economia Pubblica a dedicare la sua XX riunione scientifica all’Economia della tassazione – la ricerca sui modelli impositivi, sulle ragioni, le funzioni e gli effetti dei tributi. Questa raccolta offre una selezione di contributi, rappresentativa di alcuni dei filoni di studio oggi più importanti e fecondi.

cod. 500.44

Pierluigi Grasselli

Idee e metodi per il bene comune

I risultati di un ciclo di incontri di studio sul tema “Attualità, problemi e prospettive del bene comune oggi” (2008), che ha esaminato sia le coordinate teoriche del concetto di bene comune, sia la possibilità di applicarne valori e principi fondanti in direzioni economicamente e socialmente significative.

cod. 364.172

Mario Centorrino, Piero David

Le città della Fata Morgana.

5° Rapporto sull'economia della provincia di Messina: analisi socio-economica e stili di vita dell'Area dello Stretto

Il Rapporto descrive l’Area Metropolitana dello Stretto, intesa nella sua accezione più vasta, mettendo in luce, sotto il profilo economico, i punti di forza e di debolezza dei due territori (Messina e Reggio Calabria, le città della Fata Morgana). Oltre a indici aggiornati, comparazioni ed elaborazioni di ipotesi su scelte strategiche relative all’intera area, il testo offre un’analisi della percezione della “felicità” nella città di Messina, evidenziandone la dimensione “immateriale” e non economica.

cod. 365.703

Franco Botta

Seduzione e coercizione in Adriatico.

Reti, attori e strategie

Ripercorrendo la complessa trama dei rapporti con le nazioni dei Balcani occidentali, emerge come da parte italiana vi siano state una costante attenzione e una continuità d’interessi verso quelle regioni. Ma forte è l’impressione che la politica italiana, nelle relazioni interadriatiche, il più delle volte abbia tentato di adottare modelli riconducibili alla politica di potenza. Il volume affronta la questione in un’ottica interdisciplinare e invita a valorizzare di più le reti, le risorse e gli attori in campo.

cod. 1136.80