Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 184 titoli

Carlo Pelanda

Strategia 2028.

Progetto interno ed esterno per invertire il declino dell'Italia

Il libro presenta una strategia sistemica, basata sul realismo, che integra riforme interne dell’architettura politica e del modello economico con un progetto di rafforzamento esterno dell’Italia. La strategia 2028 punta a costruire in un decennio, ma con eventi anticipativi che ne rafforzino la fattibilità ben prima, un progetto nazionale inteso come riparazione della democrazia italiana in uno scenario di riorganizzazione globale delle democrazie.

cod. 1420.200

Luigi Lugiato

L'uomo e il limite.

La sfida che dà un senso alla vita

In un contesto in cui l’uomo è circondato e condizionato da una realtà complessa che genera situazioni di incertezza, qual è la forza interiore che attiva e sostiene le iniziative della persona dando una direzione e un senso alla sua vita? Strutturato in forma di dialogo tra marito e moglie, un libro profondo pensato per chi ama pensare.

cod. 2000.1478

Ilaria Simonelli, Fabrizio Simonelli

Verso la Human RightsBased Community Globale.

La costruzione dei diritti umani: ideologie e movimenti sociali in transizione

Il tema della costruzione dei diritti umani deve rivestire un ruolo centrale nella società post-industriale, rivoluzionando l’attuale scala di valori che troppo spesso mortifica la dignità umana e avvicinando significativamente l’orizzonte di una reale comunità globale basata sui diritti umani.

cod. 1420.198

Philip Zimbardo, Nikita Coulombe

Maschi in difficoltà.

Perché il digitale crea sempre più problemi alla nuova generazione e come aiutarla

Di fronte all’incalzare della tecnologia e dei fatturati a nove zeri del mondo virtuale, dei videogame, del sesso virtuale, come possono le istituzioni aiutare i giovani a non cadere preda di certe trappole destinate a bloccare e a ostacolare il normale sviluppo emotivo, personale e sociale dell’individuo? Un testo pieno di racconti e aneddoti, ma anche di suggerimenti concreti.

cod. 1400.2

Carlo Donolo

Affari pubblici.

Benessere individuale e felicità pubblica

Alcuni scritti editi e inediti dell’autore dedicati all’analisi della crisi e della trasformazione in corso nella sfera pubblica, nella funzione pubblica, nella fornitura di beni pubblici e nella cura dei beni comuni con particolare riguardo all’Italia, inserita nel contesto dei processi globali e dell’unificazione europea.

cod. 489.4

Gianfranco Dioguardi

Nuove alleanze per il terzo millennio.

Città metropolitane e periferie recuperate

Ripercorrendo i sentieri della scienza e della cultura, questo saggio va alla ricerca di un metodo che possa con maggiore efficacia utilizzare in ambito imprenditoriale l’immaginazione creatrice dei giovani. Coniugando tradizione consolidata e innovazione proiettata nel futuro il libro discute di una “Cultura Nuova” imprenditoriale affinché l’impresa possa avere una più significativa presenza sul territorio svolgendo la funzione antica e nuova di «impresa enciclopedia».

cod. 1332.16

Federico Capeci

Generazione 2.0.

Chi sono, cosa vogliono, come dialogare con loro

Partendo da una ricca mole di dati, frutto di più di 15.000 interviste, l’autore propone una lettura del binomio giovani-web che, oltrepassando gli stereotipi, interpreta e riconosce l’originalità, le capacità, i valori e l’entusiasmo di un’intera generazione. Una generazione che si è costruita la sua identità nel mondo digitale, anzi nel partecipativo e collaborativo web 2.0.

cod. 1420.1.159

L’attuale malessere di quella che definiamo “civiltà” ha radici – sostiene l’autore – nella civiltà stessa, che si identifica con l’organizzazione patriarcale della società e della mente originatesi nel tardo neolitico. L’autore propone la tesi che solamente l’educazione abbia il potere di capovolgere il corso della storia e operare una reale trasformazione. Sulla base di questa convinzione, egli propone un modello educativo alternativo che promuova lo sviluppo psico-spirituale dell’individuo e che lo renda capace di cooperare a una necessaria evoluzione sociale. Claudio Naranjo ha studiato medicina, psichiatria, musica e filosofia. Attualmente si dedica alla formazione transpersonale e integrativa di psicoterapeuti e maestri.

cod. 1420.1.77

Luca Alici, Silvia Pierosara

Coltivare interesse

Gli interventi presentati nel volume illustrano percorsi antropologici, economici, filosofici e sociali in cui il riconoscimento della legittimità degli interessi individuali possa armonizzarsi con la riscoperta dell’interesse nella sua polifonia semantica: non la somma di bisogni individuali ma ciò che li ricomprende a un livello più alto; non lo spazio neutro dell’utile ma ciò che riconosce nuova dignità a quanto è comune.

cod. 1073.3

Antonio Foglio

Eticonomia

La gestione etica dell'economia, dell'impresa, del mercato, del business, della finanza, dei consumi, dell'ambiente

In questo libro l’autore dimostra con il suo progetto-proposta di eticonomia che è possibile dare concrete, complete, responsabili risposte a una gestione etica dell’economia, dell’impresa, del mercato. L’eticonomia può essere il giusto percorso perché l’economia possa ridare dignità all’uomo come imprenditore, manager, lavoratore, consumatore, risparmiatore, cittadino.

cod. 2001.136

Gabriele Gabrielli

Leadership sottosopra.

Come orientarsi quando tutto si muove?

Viviamo un’epoca in cui è facile provare disorientamento. Anche gli uomini d’affari, gli executive e i manager possono sentirsi prigionieri di questo meccanismo. Pur consci di percorrere una strada sbagliata, talvolta si sentono costretti a chiudere gli occhi e ad assumere decisioni che produrranno ricchezza per pochi, disagi (talvolta drammi) per molti, costi sociali elevati. Siamo proprio convinti che non vi siano modelli alternativi per immaginare e rendere fattibile una diversa economia?

cod. 1420.1.178

Anat Admati, Martin Hellwig

I vestiti nuovi dei banchieri.

Che cosa c'è di sbagliato nel sistema bancario e che cosa fare per cambiarlo

Dopo la rovinosa bancarotta di Lehman Brothers in molti si sono chiesti se il sistema finanziario fosse finalmente diventato più sicuro. La risposta degli Autori è no. Politici ed enti regolatori hanno infatti consentito che venisse bloccata un’efficace riforma del sistema bancario, spaventati dalla lobby dei banchieri. Il libro offre l’opportunità a molte più persone di partecipare al dibattito su questi temi. Una condizione indispensabile per riuscire a ottenere un cambiamento significativo.

cod. 1802.4

Carlo Pelanda

Nova Pax.

La riorganizzazione globale del capitalismo democratico

Il volume argomenta la necessità di rinnovare i modelli nazionali degli stati democratici e integrare le nazioni democratiche attraverso un’alleanza globale stabile in forma di mercato comune tra loro. Il disegno implica la trasformazione da introversa a estroversa della missione integrativa europea e implica un contributo attivo del pensiero politico italiano al nuovo ordine mondiale dopo decenni di passività: rispondere alla crisi della Pax Americana costruendo una Nova Pax.

cod. 1420.1.175

Luca Tomassini

Vite connesse.

La sfida del futuro nell'era digitale

Come cambia il rapporto tra uomo e tecnologia a seguito dell’introduzione del digitale? Come cambia la realtà e il nostro modo di vivere in un mondo d’innovazione diffusa, sempre connesso? Riusciremo a stare al passo con la rivoluzione digitale? Questo libro tenta di rispondere a queste e altre domande, raccontando la rapida evoluzione delle nuove tecnologie di comunicazione, dei sistemi digitali, di Internet, e offrendo un quadro potentemente slanciato verso il futuro.

cod. 1420.1.173

Luca Alici, Silvia Pierosara

Tessere reciprocità

Un saggio a più mani, una piccola spilla per scommettere sul valore generativo e inclusivo della reciprocità, nella ricerca di un bene che accomuna.

cod. 1073.2

Andrea Farinet

Socialing

Un nuovo equilibrio tra consumatori, imprese e mercati

Una panoramica ricca di proposte concrete per uscire dalla crisi attuale. Il Socialing (social + marketing) nasce da un profondo ripensamento della vita economica contemporanea ed è la nuova proposta culturale per migliorare la nostra vita economica. Tra i temi affrontati: il customer respect, la trasparenza dei mercati, la socialing innovation, il Chilometro Verde, la Carta Universale dei Diritti della Terra Coltivate, i Social Network, il Socialing dei prodotti agro-alimentari per Expo 2015.

cod. 1420.1.171

Gabriele Gabrielli

Di generazione in generazione.

Teorie e pratiche dell'accoglienza

La riflessione si sviluppa attorno all’idea che – di generazione in generazione – si formano, aggiustano e tramandano teorie e pratiche dell’Accoglienza. Dove le prime – le teorie – propongono un quadro concettuale per comprendere e interpretare le seconde – le pratiche – ossia le progettualità e i comportamenti che si sviluppano nel tempo consentendo il vivere sociale e il progresso dell’umanità. Il testo propone risorse per approfondire le teorie, ma anche materiali e narrazioni per visualizzare le pratiche che prendono forma nella realtà.

cod. 1072.7

Roberto Mancini

Trasformare l'economia.

Fonti culturali, modelli alternativi, prospettive politiche

Il libro individua la via per un cambiamento del sistema economico attuale nell’interazione di tre svolte essenziali: la svolta spirituale, la svolta metodologica e la svolta culturale e politica. A quanti non vogliono rassegnarsi a subire la situazione esistente questo libro propone una via inedita di cambiamento, che permetta alla società di respirare e all’economia di servire tutta l’umanità senza distruggere la natura.

cod. 1072.4

Mauro Cosmai

Silenzio e rumore.

Amici e nemici del pensiero

Non un saggio celebrativo della quiete, ma un ragionare colto sui significati profondi delle realtà “sonore” che ci invadono ogni giorno. Il rumore e il silenzio rivestono significati (non solo tecnici) accentuati dall’incalzare della cosiddetta modernità e questi fenomeni sono qui messi a fuoco in un dialogo fascinoso con la psicologia del profondo, la letteratura, la filosofia, la cinematografia, la sociologia, la musicologia, il diritto…

cod. 1420.1.166

Cinzia Rita Gaza

Morire, uccidere.

L'essenza della guerra

La guerra è una relazione tra gli uomini fondata sulla morte. Se la spogliamo di strategie, tattiche, tecnologie, obiettivi… rivela la sua nuda verità, che si esplica in due azioni speculari: morire (o rischiare di morire, o essere disposti a farlo) e uccidere. Scavando nella cultura, nella psiche e nei miti che nutrono questa inesplicabile attitudine umana, il libro si interroga sui meccanismi che spingono gli uomini a giocare questa partita di sangue.

cod. 1420.1.164