Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 53 titoli

Irene Guerrieri

Il giocattolo e il suo design

Dal concept alla realizzazione. Una guida per il progettista

Questo libro contiene le nozioni fondamentali da conoscere prima di iniziare a progettare un giocattolo. Una guida stimolante per chi vuole apprendere gli strumenti del mestiere, ma anche un’utile lettura, ricca di spunti originali, per chiunque abbia a che fare con il fantastico mondo dei bambini e dell’educazione.

cod. 84.35

Roberta Tassi

Service designer

Il progettista alle prese con sistemi complessi

In quali contesti si muove il service designer? Quali competenze deve possedere? Quali problematiche deve fronteggiare? Con quali altre professionalità deve interagire? Come gli altri volumi della collana, anche questo è una guida a una delle professioni digitali del futuro, raccontata da una delle più affermate protagoniste.

cod. 28.15

Francesca Tosi

Ergonomia & Design

Design per l'Ergonomia

Questo volume tratta i temi dell’Ergonomia in rapporto al Design – e viceversa – e ne presenta una lettura fortemente orientata alla specificità del Design inteso nel significato italiano del termine, ossia nelle sue diverse declinazioni di Design del prodotto (fisico e virtuale), degli interni, della comunicazione, della moda, basato sulla sintesi progettuale di conoscenze e competenze umanistiche, artistiche, tecnologiche e delle scienze sociali.

cod. 85.109

Alessandro Biamonti

Design & Alzheimer

Dalle esperienze degli Habitat Terapeutici al modello GRACE

Questo libro non vuole essere un manuale di istruzioni, ma il racconto di una lunga esperienza, durata diversi anni, attraverso progetti di natura diversa, ma che ruotano sempre intorno al mondo dell’Alzheimer. Alle sue fragilità, alla sua sensibilità extra-ordinaria, alla sua visione del mondo. Un mondo di fronte al quale è spesso poco chiaro “cosa fare” ma diventa molto importante come porsi, quindi “come essere”.

cod. 85.108

Beatrice Lerma, Claudia De Giorgi …

Design e materiali.

Sensorialità, sostenibilità, progetto

Il volume presenta una metodologia di valutazione sensoriale e dell’ecocompatibilità dei materiali quale possibile strumento e guida per il progettista nella gestione degli aspetti espressivo-sensoriali e di sostenibilità ambientale del prodotto. Uno strumento di lettura multicriteria delle prestazioni sensoriali e ambientali dei materiali, adattabile in relazione ai diversi contesti culturali.

cod. 85.79

Enrica Fubini

Ergonomia antropologica (vol. 1).

La variabilità umana nelle interazioni uomo-sistemi tecnologici

Il testo fornisce un insieme di conoscenze di base sull’ergonomia partendo da un approccio di tipo “classico”, ma aggiornato in funzione della notevole evoluzione della disciplina negli ultimi anni, che ha dato vita a una cultura progettuale centrata sull’utente e finalizzata al miglioramento del benessere e della qualità. Il libro si rivolge pertanto a tutte le persone professionalmente impegnate nella progettazione di sistemi di lavoro e di vita, interessate ai vari aspetti dell’interazione dell’uomo con l’ambiente costruito.

cod. 85.70.1

Chiara Lecce

The Smart Home

An exploration of how Media Technologies have influenced Interior. Design visions from the last century till today

The book tries to examine, from an historical and critical point of view, how media technologies have influenced inhabited interiors during the last sixty years. Although the title Smart Home, the research is not focused on strictly functional and technical aspects of domestic interiors design (i.e. domotics), but more broadly on how human behavioral aspects have modified (and could modify in the future) living spaces in relation to technologies evolutions.

cod. 319.12

Valentina Manchia

Il discorso dei dati

Note semiotiche sulla visualizzazione delle informazioni

Nell’era dei big data la visualizzazione delle informazioni è diventata un fenomeno di massa, che spesso però guardiamo distrattamente o non vediamo affatto. Questo libro vuole porre l’attenzione sulle specifiche modalità di messa in discorso dei dati in esempi anche molto diversi tra loro: dall’Isotype all’infografica contemporanea, tra rappresentazione e visualizzazione dei dati; da alcune installazioni digitali interattive alla contaminazione tra media, come nella photoviz; dal giornalismo dei dati alla retorica della trasparenza negli open data.

cod. 313.3.8

Giorgio Casoni, Flaviano Celaschi

Human Body Design

Corpo e progetto nell'economia della trasformatività

Come e perché siamo diventati quello che siamo e continuiamo a cambiare? Com’è nata questa attitudine e come si è sviluppata? Quali economie scatenano queste conoscenze e quali conoscenze necessitano ai nostri designer contemporanei per renderli soggetti attivi in questo continuo cammino? Il saggio intreccia esperienze e conoscenze provenienti da saperi e discipline diverse, cercando di tenere la barra sul nostro corpo-mente e sulla nostra necessità-capacità di progettarlo.

cod. 84.34

Alessia Brischetto

Learning Experience Design

Embracing human diversity through educational technology

Starting with the knowledge related to Ergonomics in Design and design for inclusion, this book aims to provide an opened and integrated point of view to the disciplines of cognitive psychology, pedagogy and human-computer interaction. It configures as a flexible tool for understanding key aspects concerning the use of technologies and their effects, with special regards to the experiential dimension on a human scale, particularly tailored to weaker people.

cod. 319.10

Michele Trevisan, Massimo Pegoraro

Retail design

Progettare la shopping experience

Il volume presenta la figura del retail designer, una professione che ha come obiettivo la definizione di nuovi linguaggi di comunicazione commerciale e di nuove forme di coinvolgimento dei consumatori. Il libro presenta: uno spaccato sulla conoscenza del mercato (motivazioni dei consumatori, competitors, valori del brand, influenze culturali); le regole fondamentali per una corretta progettazione degli spazi retail; l’analisi di due categorie di spazi retail: un retail store monomarca (il Diesel store di New Bond st. a Londra) e un department store (Selfridges a Birmingham).

cod. 84.1

Ruggero Torti

Being Positive.

02 Smart & Slow Travel - New Responsive Landscapes

Attraverso riflessioni sulle potenzialità che emergono dalla percezione visiva dei luoghi il volume intende arrivare alla definizione e alla proposta di nuove strade che hanno come obiettivo primario quello di rendere luoghi, oggi spesso ignorati, nuovamente conosciuti e fruibili, veri e propri patrimoni collettivi. Si può quindi sostenere: dalle radici del passato, il futuro.

cod. 85.112

Francesco Scullica, Elena Elgani

Living, Working and Travelling.

New Processes of Hybridization for the Spaces of Hospitality and Work

The focus of this research is mainly on the relationship and the hybridization processes between hospitality spaces (mainly hotels and hostels) and workspaces for knowledge worker (offices, smart-office, co-working, hubs) in the field of interior design.

cod. 319.7

Eleonora Buiatti

Forma Mentis

Neuroergonomia sensoriale applicata alla progettazione

Obiettivo di questo manuale è di indirizzare il processo ideativo della fase progettuale, sia attraverso le conoscenze teoriche sulle modalità sensoriali che guidano l’agire umano nel suo relazionarsi con gli oggetti e gli ambienti circostanti, sia grazie alle applicazioni pratiche che muovono il progettista e il designer nelle diverse fasi di sviluppo di un’idea.

cod. 84.26

Luca Guerrini, Paolo Volontè

Dialogues on Design.

Notes on Doctoral Research in Design 2018

This book presents the most updated developments of design research in the form of six dialogues between scholars of the Politecnico di Milano and international scholars. Each dialogue focuses on a specific topic recently addressed on the Politecnico di Milano’s PhD programme: the role of users, social innovation, fashion design, colour design, interaction design and urban design.

cod. 319.5

Isabella Patti

Serious Game Design.

Storia e teorie sull'esperienza ludica applicata

Partendo dal paragone con la lunghissima storia dei giochi da tavolo, il testo vuole evidenziare i sistemi su cui l’attuale cultura digitale ha potenziato le “capacità” tipiche dei giochi di percorso simulativi e il modo in cui queste potenzialità sono transitate nella struttura degli attuali Serious Game. Il volume vuole inoltre formalizzare dei parametri progettuali per l’ideazione di un modello di gioco/videogioco “serio” che evidenzino la forza formativa di questo tipo di attività ludica.

cod. 85.106

Francesca Tosi, Isabella Patti …

Design Open Air.

L'approccio Human Centred Design per l'innovazione del sistema Camper

I risultati di due programmi di ricerca, nati dalla collaborazione tra Università e Impresa, sul tema dell’innovazione progettuale nel settore della camperistica. I risultati raggiunti nascono dall’integrazione tra approccio Human Centred Design e Design per la sostenibilità, oggi sempre più frequentemente vicini e reciprocamente indispensabili per la realizzazione di soluzioni capaci di innalzare la qualità complessiva del sistema prodotto.

cod. 85.107

Fiammetta Pilozzi, Manuel Torresan

La comunicazione visiva per la salute.

Wayfinding, pittogrammi e health literacy nello spazio ospedaliero

Un luogo ad alto tasso di criticità emotiva come l’ospedale necessita di un sistema per il wayfinding in grado di rendere lo spazio velocemente interpretabile e “familiarizzabile”. Il volume mostra come studiare, progettare e implementare un sistema di comunicazione visiva in un ospedale significhi interpellare approcci scientifici e competenze eterogenei. Lo studio illustra quindi il nuovo set di pittogrammi per la comunicazione sanitaria L’Isola dei pittogrammi, primo insieme open source di figure la cui comprensibilità è stata testata nel contesto culturale (e multiculturale) italiano.

cod. 1520.791

Maria Rosanna Fossati

Inclusive scenarios for Hospitality.

From integration to social inclusion between Interior Design and Culture

This book promotes an inclusive approach in designing spaces, products and services for Hospitality sector. Methods and tools proposed try to change the actual state of the art in attempt to delineate a cultural change, from integration to social inclusion, through a design drive approach.

cod. 319.3

Alessandro Biamonti, Luca Guerrini …

Polimi Design PhD_018.

9 PhD theses on Design as we do in POLIMI

The book is an overview on the wide field of research about Design, showing how Design is interpreted nowadays in POLIMI. Nine PhD theses. Nine young researchers. Nine 3-4 years researches carried on by people mainly under 35 years old, coming from all over the world. An international, young, dynamic community, which is approaching complexity of Design from several sides, but with the same passion for building a better world.

cod. 319.2