LIBRI DI ANDREA LANDINI

Patricia M. Crittenden, Susan J. Spieker, Andrea Landini, Giuliana Florit

L’attaccamento adulto nella valutazione del rischio per il minore. Teoria e dati sull’uso della DMM-Adult Attachment Interview in contesti forensi

QUADERNI DI PSICOTERAPIA COGNITIVA

Fascicolo: 50 / 2022

Al fine di valutare il rischio per il minore è fondamentale comprendere le strategie d’attaccamento dei genitori. L’articolo approfondisce i motivi per i quali la comprensione dell’attaccamento dei genitori che mettono a rischio i propri figli può chiarire i processi psicologici sottesi ai comportamenti pregiudizievoli e migliorare la valutazione del rischio per il minore e l’individuazione degli interventi necessari. Viene proposta la valutazione dell’attaccamento dei genitori tramite l’Adult Attachment Interview (AAI) classificata con il metodo del Modello Dinamico Maturativo dell’Attaccamento e Adattamento (DMM). Le DMM-AAI, classificate da professionisti formati e certificati e integrate con i dati provenienti da altre fonti in modo da elaborare delle formulazioni familiari individualizzate, soddisfano i requisiti di attendibilità e guidano l’individuazione degli interventi più efficaci. Viene presentata una meta-analisi relativa al metodo Berkeley che mette in discussione l’uso di tale metodo nel contesto forense. Ulteriori dati descritti nell’articolo riguardano il funzionamento psicologico di un gruppo di genitori a rischio valutati attraverso le DMM-AAI.

Patricia Crittenden, Rudi Dallos

Attaccamento e terapia familiare

Il volume propone un approccio integrato alla comprensione e al trattamento delle sofferenze psicologiche e relazionali dei bambini e delle loro famiglie. Gli autori presentano un modello sofisticato dell’attaccamento che riflette un’ampia gamma di variazioni cliniche, si concentra sulle risorse familiari ed è basato sulle neuroscienze cognitive riguardo all’elaborazione delle informazioni.

cod. 1250.318

Marta Basso

La duplice alleanza.

Aziende e startup insieme per l'innovazione

Da una tra le voci più popolari nella generazione dei millennial sui temi del lavoro, un libro importante per imprenditori di tutte le dimensioni, manager, startupper e tutti coloro che vogliono dare una svolta culturale ed economica al nostro Paese. Con un’analisi dello stato dell’arte, una raccolta di diversi case studies e delle voci di investor, manager, imprenditori e direttori di incubatori, l’autrice lancia una metodologia operativa per le aziende e uno spunto per abbattere i cliché che a volte rinchiudono le azioni delle startup.

cod. 666.13

Lino Rossi

Valutare il minore

Problematiche deontologiche e criteri di assessment

cod. 1168.1.34