Risultati ricerca

Giuseppe Giordano, Maria Luisa Restaino

Methods and applications in social networks analysis

Evidence from Collaborative, Governance, Historical and Mobility Networks

The Social Network Analysis perspective has proven the ability to develop a significant breadth of theoretical and methodological issues: the book hosts eleven contributions that within a sound theoretical ground, present different examples of speculative and applicative areas where the Social Network Analysis can contribute to explore, interpret and predict social interaction between actors.

cod. 10268.2

Lauretta Valente

La sperimentazione duale in Italia.

Un passo per un sistema strutturato di Formazione Professionale nelle Politiche Attive del Lavoro. Atti del XXVIII Seminario di Formazione Europea - Firenze, 7-9 settembre 2016

Alcuni interventi del XXVIII Seminario di Formazione Europea, dedicato al tema della sperimentazione destinata ad aprire la cosiddetta via italiana al Sistema Duale nel momento strategico di avvio.

cod. 2000.1481

Andrea Salvini, Dania Cordaz

L’uso dell’analisi delle reti sociali nell’autovalutazione delle scuole: riflessioni da un’esperienza empirica

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 64 / 2016

Il saggio ha lo scopo di presentare un’esperienza di ricerca condotta nell’ambito dei processi di autoanalisi di istituto di un gruppo di scuole della provincia di Lucca, in cui è stata applicata l’analisi delle reti sociali per lo studio delle relazioni di collaborazione tra insegnanti e di amicizia tra gli studenti. L'esperienza empirica condotta rappresenta un percorso di ricerca innovativo nel panorama degli approcci attualmente in uso per l'auto-valutazione di istituto: accanto ai metodi di più consolidati, come ad esempio i questionari di soddisfazione e le analisi del clima organizzativo, la social network analysis (sna) si propone come un impianto nel contempo teorico e metodologico in grado di favorire la comprensione precisa delle dinamiche relazionali a scuola. I risultati ottenuti confermano la tesi che la qualità delle reti intra-scolastiche influenza significativamente la qualità della vita scolastica. Dopo aver presentato i principali risultati delle indagini condotte, gli autori discutono criticamente il ruolo della sna nei processi di autovalutazione di istituto e alcuni aspetti metodologici da tenere in considerazione da coloro che vogliano adottare questa metodologia in modo efficace nei contesti scolastici.

Andrea Salvini

Reti per le scuole.

Prospettiva di rete e valutazione dell'autonomia scolastica nel "Progetto Hercules" a Lucca

Un’introduzione alla prospettiva di rete nell’ambito dei processi di valutazione dell’autonomia scolastica. Il testo racconta l’esperienza più che decennale di auto-analisi di istituto e di valutazione dell’autonomia scolastica compiuta da un gruppo di scuole della provincia di Lucca, riunite in una formula organizzativa denominata “Rete Hercules”.

cod. 1520.721

Andrea Salvini, David Altheide

The Present and Future of Symbolic Interactionism.

Proceedings of the International Symposium, Pisa 2010. Vol. II

This collection of selected paper by many people engaged or interested in Symbolic Interactionism, illustrates well the wide horizon of application of this perspective in many substantive theoretical and empirical dimensions.

cod. 1520.719.2

Andrea Salvini, Joseph Kotarba

The Present and Future of Symbolic Interactionism.

Vol. I. Proceedings of the International Symposium, Pisa 2010

This collection of keynote addresses by some of the most important and influential interactionists anywhere illustrates well the strengths as well as the promise of a truly international Symbolic Interactionism, and shows the vitality of the perspective in the present social sciences.

cod. 1520.719.1

Andrea Salvini

Introduzione. Trionfo, declino e nuove prospettive di sviluppo del volontariato in Italia

SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Fascicolo: 96 / 2011

This contribution offers a systematization of aspects tied to the meaning of voluntarism’s presence in Italy’s society. It reconstructs the essential characters of voluntary service and in particular, analyses in depth its dynamics of change, which - as I believe will be clear to the reader by the end of this volume point towards issues of identity, horizons and perspectives. The essay states how triumph, decline and new development perspectives are central moments of a reflection that at the same time contemplates the evolution of the phenomenon of voluntarism in our country, and considers the present changes and future perspectives, which are already revealed by many new elements present in contemporary voluntary service.

Andrea Salvini

Dentro le reti. Forme e processi della Network Governance

RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE

Fascicolo: 4 / 2011

La complessità dei fenomeni sociali e dei meccanismi di governo delle policies ha prodotto l’allargamento della partecipazione alla sfera pubblica fino a comprendere un vasto orizzonte di soggetti interessati ad intervenire, a vario titolo, nella produzione di servizi e di beni comuni (istituzioni pubbliche, terzo settore, imprese). Le forme e i modi di questa partecipazione hanno previsto la costituzione di nuove entità organizzative normalmente descritte mediante il concetto di rete; di conseguenza, stante la centralità della dimensione reticolare che assumono i processi di governo all’interno della sfera pubblica "allargata", i concetti di Governance e di Network Governance tendono a coincidere. In questo saggio si discutono le forme e i processi che caratterizzano il "governo mediante le reti", attingendo ad una duplice fonte teorica, la Social Network Analysis e l’interazionismo simbolico.

Mario Aldo Toscano

Altre sociologie.

Dodici lezioni sulla vita e la convivenza

Dal dialogo con Italo Calvino, Elias Canetti, Edmondo De Amicis, Simone de Beauvoir, Antonio Gramsci, Konrad Lorenz, Pier Paolo Pasolini, Luigi Pirandello, Karl Popper, Bertrand Russell, Gabriel Tarde, Pierre Teilhard de Chardin la sociologia “ufficiale” può trarre stimoli originali in grado di elevare il tono e il senso del dibattito sulle forme e il destino della conoscenza nella modernità.

cod. 1944.33

Raffaello Ciucci

Il nome e le domande

Luoghi della soggettività nella "modernità riflessiva"

cod. 1520.349