LIBRI DI MARCO TRABUCCHI

La ricerca ha estratto dal catalogo 34 titoli

Pietro Vigorelli

Alzheimer

Come parlare e comunicare nella vita quotidiana nonostante la malattia

Quando la malattia di Alzheimer avanza e ruba i ricordi e le parole, si può ancora comunicare? L’Autore cerca delle risposte nelle conversazioni della vita di tutti i giorni, spostando l’attenzione dalla comunicazione alla convivenza, attraverso l’approccio capacitante. Un libro ricco di consigli pratici, uno strumento utile per affrontare i problemi della vita quotidiana, sia in casa che nelle Case per anziani.

cod. 1411.81.1

Maud Graff, Margot van Melick

Curare la demenza a domicilio

Indicazioni di terapia occupazionale per anziani e caregivers

Il programma COTiD – Community Occupational Therapy in Dementia è un intervento terapeutico psicosociale, evidence-based, destinato a persone con demenza e ai loro caregivers che vivono a domicilio. Il volume descrive il programma, evidenziandone la perfetta sintesi fra teoria e pratica clinica, e analizza le tecniche di valutazione e le procedure d’intervento in terapia occupazionale.

cod. 1305.221

Pietro Vigorelli

L'approccio capacitante.

Come prendersi cura degli anziani fragili e delle persone malate di Alzheimer

Il testo si rivolge a tutti coloro che a vario titolo si occupano di cura delle persone anziane affinché ciascuno possa adottare l’Approccio capacitante integrandolo con la propria specifica competenza professionale. L’Approccio capacitante cerca di creare le condizioni per una vita dignitosa e felice nelle Residenze Sanitarie Assistenziali.

cod. 1305.136

Fabrizio Asioli

La relazione di cura.

Difficoltà e crisi del rapporto medico-paziente

Rivolto ai medici, a chi si appresta a diventarlo, ma anche a chi ha la responsabilità di formare le nuove generazioni di professionisti, questo volume si propone di fornire un contributo alla lettura delle difficoltà e della profonda crisi che a partire dagli anni ’60 ha iniziato a interessare il rapporto medico-paziente. Nell’evidenziarne le cause principali, il testo indica anche possibili correttivi per affrontarle.

cod. 1109.1.1

Carlo Cristini, Alessandro Porro

Le capacità di recupero dell'anziano.

Modelli, strumenti e interventi per i professionisti della salute

Il volume affronta la complessa e variegata realtà della vecchiaia e dei suoi interpreti: gli indugi e le avversità, le aperture e le realizzazioni del vivere, le limitazioni, le difficoltà, il declino del corpo e della mente. Un testo utile per studenti, ricercatori, professionisti della salute e per quanti intravedono nella vecchiaia una continua sfida, analisi e comprensione della vita.

cod. 1222.136

Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere

La salute della donna.

La nuova longevità: una sfida al femminile

Nonostante la maggiore longevità, le donne hanno più patologie e una salute peggiore dell’uomo, oltre a presentare una fragilità per fattori socio-economici che concorrono a marcare le differenze di genere nell’ambito dell’invecchiamento: sono più sole, meno istruite, più povere, più abusate e maltrattate. Il volume ha l’obiettivo di presentare un quadro della “nuova” longevità, che è quindi una sfida al femminile, passando attraverso gli aspetti cruciali e le maggiori criticità del fenomeno.

cod. 2000.1487

Carlo Cristini, Marcello Cesa-Bianchi

Fragilità e affettività nell'anziano

Un quadro complessivo delle problematiche in campo gerontologico e geriatrico. Un utile strumento per studenti, ricercatori, professionisti della salute e per quanti vogliano avvicinarsi, approfondire e comprendere meglio la realtà e il vissuto degli anziani.

cod. 1222.144

Giuseppe Bellelli, Simona Gentile, Fabio Guerini, Alessandro Morandi, Salvatore Speciale, Tiziana Torpilliesi, Renato Turco, Elena Lucchi, Sara Morghen, Marco Trabucchi

Riabilitazione motoria degli anziani affetti da malattie psicogeriatriche

RICERCHE DI PSICOLOGIA

Fascicolo: 2-3 / 2012

Il progressivo invecchiamento della popolazione e il conseguente aumento di prevalenza delle patologie psichiatriche eta-correlate hanno fatto si che anche nei reparti di riabilitazione neuromotoria stia crescendo l’interesse nei confronti delle problematiche psicogeriatriche. L’articolo prende in rassegna le patologie psicogeriatriche che piu frequentemente s’incontrano nell’attivita riabilitativa quotidiana, descrivendone la prevalenza, l’impatto che esse possono determinare sugli outcomes clinici e fornisce evidenze di efficacia derivanti dalla letteratura scientifica relativamente ad approcci riabilitativi specifici. Inoltre vengono delineati possibili ambiti di co-interesse tra la disciplina riabilitativa e la psicogeriatria.

Pietro Vigorelli

Cinque minuti per l'accoglienza in RSA.

Un metodo basato sull'Approccio Capacitante

Una guida indirizzata agli operatori che si occupano di anziani fragili e di malati di Alzheimer, ai loro familiari, ai gruppi di auto aiuto. Il metodo proposto è stato sperimentato in numerose RSA in tutta Italia nell’ambito del Progetto Accoglienza, promosso dal Gruppo Anchise e patrocinato dalla Società Italiana di Gerontologia e Geriatria – Sezione Lombardia.

cod. 1305.155

Pietro Vigorelli

Il gruppo abc.

Un metodo di autoaiuto per i familiari di malati Alzheimer

Il volume si rivolge agli operatori che si occupano dei malati di Alzheimer: psicologi, medici, educatori, terapisti occupazionali e tutti i professionisti che operano nelle strutture per anziani. Il Metodo ABC è un approccio pratico e innovativo per aiutare i familiari che stanno accanto (e soffrono) ai malati di Alzheimer. Fornisce spunti utili per avviarsi verso una felicità possibile, seguendo il cammino dei Dodici Passi.

cod. 1305.114

Marco Trabucchi

In difesa della memoria personale e collettiva

RICERCHE DI PSICOLOGIA

Fascicolo: 1-2 / 2008

In difesa della memoria personale e collettiva Human memory undergo profound modifications as a consequence both of vital events and diseases. In this framework maintaining records of the events is a duty of the community that cannot be given up, through direct clinical interventions and an ideal continuity preserving traces particularly of the most frail persons.

Clemente Suardi

In-formazione Alzheimer

Alla ricerca di nuove connessioni nella rete lombarda dei servizi alle demenze

cod. 752.1.13

Monica Melotti

Voglia di gioia

Suggerimenti per vivere al meglio la Terza età

cod. 1411.47

Tullia Saccheri

Prima che.

Promozione della salute e responsabilità istituzionali

cod. 1341.6

Marco Trabucchi

Editoriale

SALUTE E SOCIETÀ

Fascicolo: 2 / 2002