LIBRI DI MARIANO BIANCA

Il volume riflette su temi quali la gestione delle risorse naturali, le conseguenze derivanti dalla crescente urbanizzazione, i limiti degli stati nazionali, l’importanza dei processi educativi e formativi nella costruzione di una società ecocompatibile, con l’obiettivo di ricomporre il complesso mosaico dello sviluppo sostenibile, quanto mai fondamentale per progettare il futuro della Terra.

cod. 1260.95

Pier Luigi Lecis, Vinicio Busacchi

Realtà, verità, rappresentazione

Il ruolo del concetto di verità diventa sempre più complesso, se si prendono sul serio le differenze nei modi di accedervi e nei campi oggettivi di riferimento; ciò dà spazio a uno spettro molto ampio di posizioni filosofiche, fra loro contrastanti, che rimescolano le carte delle tradizionali controversie tra realisti, antirealisti, relativisti. I saggi qui compresi costituiscono un momento di incontro volto ad afferrare e discutere la fisionomia di queste controversie.

cod. 230.102

Il volume illustra la nozione di senso comune, la sua complessa genesi e la sua plurivocità semantica, soffermandosi in particolare sulla “lezione” di Moore. Il testo indaga poi la natura e la funzione della conoscenza ordinaria, alla quale il senso comune contribuisce in misura notevole con il suo patrimonio di credenze.

cod. 871.24

Il volume esamina alcuni dei più rilevanti temi etici che riguardano la vita in generale e quella dell’uomo in particolare. Il testo analizza l’origine biologica dell’etica e il posto che l’uomo occupa all’interno del mondo biotico, e illustra i fondamentali principi bioetici relativi alla vita in generale e a quella di ogni singolo uomo.

cod. 495.222

Lucia Foglia

Percezione visiva.

Prospettive filosofiche ed empiriche

Il volume tratta in modo unitario il tema della percezione visiva, che interessa discipline diverse e veicola la contaminazione tipica di saperi, aspetti e approcci distinti. L’indagine pone in risalto come il trattamento dell’informazione possieda un’organizzazione composita e fluida, che riflette la natura multicomponenziale dei processi di pensiero e le dinamiche tipiche della soggettività in azione.

cod. 871.23

Mariano Bianca, Patrizia Gabrielli

I linguaggi del '68

Il volume analizza i caratteri del movimento sessantottino, a distanza di quarant’anni, in una prospettiva nazionale e internazionale; ne mette in luce i principali tratti culturali e sociali, l’elaborazione teorica, l’impatto sulla società e sui saperi codificati; si interroga sulle eredità lasciate nel tessuto sociale e politico, nella produzione artistica e culturale, nel linguaggio, nelle relazioni tra generazioni, tra uomini e donne.

cod. 871.16

Rita Melillo

L'Io che non c'è

Una ricostruzione storica della nascita dell’io e della sua evoluzione, il tentativo di dare all’io il suo senso originario, quello cioè di essere una costruzione della cultura occidentale, una “costruzione artificiale” dovuta al processo di secolarizzazione e allontanamento dal Sacro.

cod. 495.207

Mariano Bianca, Lucia Foglia

La cognizione figurale

Analisi della formazione delle immagini mentali

Un modello analitico della formazione e della struttura delle immagini mentali percettive e non percettive alla luce dei risultati attuali della ricerca filosofica e scientifica. Il testo presenta la prospettiva soggettiva ed esamina i diversi processi di formazione delle immagini mentali.

cod. 871.13

Isabella Lucchese, Rita Melillo

Le ragioni degli altri

Scritti in onore di Domenico Antonino Conci

Un omaggio alla più che ventennale presenza nell’Università Suor Orsola Benincasa di Domenino Antonino Conci, la cui personalità si è imposta nelle Facoltà di Lettere e di Scienze della Formazione non solo per le qualità di studioso. Tradizioni popolari, arte, cinema, la conoscenza vasta e diretta dei classici hanno fatto di Conci un riferimento essenziale per l’Università tutta.

cod. 2000.1210

Paolo Piccari

Giovan Battista Della Porta

Il filosofo, il retore, lo scienziato

Il volume ricostruisce l’itinerario intellettuale di Giovan Battista Della Porta (1535-1615), una figura di assoluto rilievo nella storia del pensiero filosofico e scientifico del Rinascimento, le cui opere ebbero larghissima diffusione in Europa. Vengono qui analizzate le sue opere più significative, cercando di intendere le ragioni profonde della sua ricerca, sullo sfondo della sua personalità, delle vicende biografiche e della temperie sociale e culturale in cui operò.

cod. 495.193

Mariano Bianca

Richiedere & pregare

Introduzione a una teoria generale della richiesta e della preghiera

cod. 495.180

Mariano Bianca, Pier G. Muzi

Normalità e devianza

Analisi epistemologiche e fondazionali in psicopatologia

cod. 490.3

Mariano Bianca

La mente immaginale.

Immaginazione, immagini mentali, pensiero e pragmatica visuali

Come si formano le immagini mentali? Quale impatto hanno sull’attività mentale e sul comportamento? Quale relazione c’è tra i processi immaginativi, il pensiero non figurale e i linguaggi naturali? A queste e altre domande il saggio tenta di fornire risposte articolate che s’inquadrano in una teoria filosofica dell’immaginale e dell’immaginazione.

cod. 871.15