Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 96 titoli

Luigi Tronca

Sociologia relazionale e social network analysis

Analisi delle strutture sociali

Il volume si interroga sulla possibilità di utilizzare, in maniera integrata, la metodologia della ricerca proposta dalla sociologia relazionale e la social network analysis, presentando un percorso di riflessione che suggerisce una risposta positiva e che termina con la proposta di una soluzione comune alla questione metodologica.

cod. 1534.1.30

Giorgio Gosetti

Lavoro e lavori

Strumenti per comprendere il cambiamento

Come convivono genitori e figli con la flessibilità e la precarietà? Quali sono per i giovani gli aspetti più importanti nel lavoro? Quanto e come influisce oggi sulla vita delle donne l’organizzazione del lavoro? Attraverso le voci di alcuni dei più importanti studiosi in materia, il volume chiarisce le più significative dimensioni che caratterizzano oggi il lavoro.

cod. 1420.1.134

Paola Di Nicola

Famiglia: sostantivo plurale

Nuovi orizzonti e vecchi problemi

Questa seconda edizione dell’opera mette in evidenza luci e ombre dei nuovi modi di essere e fare famiglia, della qualità delle relazioni tra i sessi e le generazioni. Il volume riflette pertanto sulle sfide che la famiglia italiana è chiamata ad affrontare agli albori del XXI secolo.

cod. 1534.5.2

Costantino Cipolla, Giuseppe Masullo

Un sociologo per il Mezzogiorno

Il percorso intellettuale e umano di Natale Ammaturo

Il volume aspira a dar conto dell’attività scientifica e accademica e dell’impegno sociale e umano di Natale Ammaturo, docente di Sociologia all’Università di Salerno, che ha indagato in modo particolare il Mezzogiorno, mostrandone contraddizioni apparentemente insormontabili, ma anche segnali d’innovazione e sviluppo.

cod. 1042.97

Roberto Cipriani, Rosanna Memoli

La sociologia eclettica di Costantino Cipolla

Il volume prende spunto dalla copiosa produzione scientifica di Costantino Cipolla per dare corso a un’opera corale e partecipata da circa 90 autori. Un itinerario entro il pensiero sociologico dai primi anni ’70 ai nostri giorni con tre generazioni a confronto, per osservare in modo attento la realtà sociale.

cod. 1042.96

Paola Di Nicola, Cristina Lonardi, Debora Viviani

Man, woman, couple: facing the challenges of medically assisted procreation

SALUTE E SOCIETÀ

Fascicolo: 1 / 2019

The wider use of medically assisted procreation techniques has led to the spread of a new social imaginary of procreation, filiation and parenthood that involves the identities of men, women and couples. In this new social imaginary, filiation is split into its different genetic, biological and social components, while reproduction is separated from sexuality and indeed the sexual act, bringing into play new figures of men, women and couples who overcome all the biological, genetic and in some cases natural issues related to reproduction. These individuals are willing to accept that there is room for more subjects and social actors (more fathers, mothers and parents) in the field of procreation. This article aims to highlight how both sexes are preparing for this new transition, presenting the results of an empirical study conducted with a quota sample of 360 Italian men and women.

Luigi Tronca, Domenico Secondulfo

Secondo rapporto dell'Osservatorio sui consumi delle famiglie.

Il consolidamento dei nuovi profili di consumo

Questo secondo Rapporto di ricerca dell’Osservatorio sui consumi delle famiglie vuole offrire una panoramica dei consumi e delle strategie familiari di acquisto delle famiglie e dei consumatori residenti in Italia. Il testo si focalizza in particolare sui tratti salienti del nuovo consumatore forgiato dalla crisi economica, sia riguardo ai punti vendita, sia riguardo alle strategie di acquisto.

cod. 1589.14

Paola Di Nicola, Cristina Lonardi

Forzare la mano.

Natura e cultura nella procreazione medicalmente assistita

Il volume riporta i risultati di un’indagine esplorativa su giovani uomini e donne tesa a cogliere come si è modificata e si sta modificando la conoscenza di senso comune in tema di generatività e procreazione, in seguito alla diffusione di dati e informazioni sulla procreazione medicalmente assistita.

cod. 1589.13

Paola Di Nicola

Veronetta, quartiere latino.

Una ricerca tra Università e città a Verona

Il volume presenta i risultati di una ricerca che ha voluto indagare l’impatto prodotto dalla presenza dell’Ateneo in uno dei quartieri più caratteristici della città di Verona: Veronetta. Attraverso uno sguardo multidisciplinare, il testo ha dato voce ai residenti del quartiere per cercare di comprendere questo spaccato di realtà davvero peculiare nel contesto della città scaligera.

cod. 1589.12

Alberto Marradi

Oltre il complesso d'inferiorità.

Un'epistemologia per le scienze sociali

Il dibattito fra sociologi, psicologi e politologi sull’unità o la differenza del metodo fra scienze fisiche e scienze umane e sociali ha perso la rilevanza che aveva in passato. Il curatore di questo volume ha posto il problema durante il primo Congresso latinoamericano di Metodologia, invitando i colleghi a prendere posizione sull’argomento. Ne è nata questa antologia, il cui curatore sottopone alla comunità scientifica il progetto di formulare un’epistemologia specifica per le scienze sociali, autonoma dalle scienze naturali nel vocabolario e nel metodo.

cod. 2000.1468

Domenico Secondulfo

Il mondo di seconda mano

Sociologia dell'usato e del riuso

L’etica della condivisione, l’affievolirsi del senso di proprietà esclusiva, la riscoperta delle reti di relazione, gli imperativi dell’ecologia e del risparmio energetico, il grande successo dei siti di vendita e scambio on line, donano agli oggetti seconde e terze vite, nuovi significati e nuove relazioni in cui esprimersi, allontanandone sempre più l’uscita di scena. Questo volume esplora il vecchio/nuovo mondo dell’usato, per restituire al lettore un affresco del presente, del passato e del possibile futuro del “mondo di seconda mano”.

cod. 1589.3

Michele Bertani

Famiglia e politiche familiari in Italia.

Conseguenze della crisi e nuovi rischi sociali

I cambiamenti avvenuti nei modelli di welfare in Europa fino alle recenti strategie di innovazione proposte in ambito comunitario. Relativamente all’Italia, vengono inquadrate opportunità e limiti delle nuove forme di governance che dovrebbero garantire alla famiglia la sua riproducibilità culturale e biologica.

cod. 1534.2.40

Paola Di Nicola

La rete: metafora dell'appartenenza.

Analisi strutturale e paradigma di rete

A partire dagli stimoli offerti dall’analisi strutturale, il volume ricostruisce il percorso teorico ed empirico che ha portato alla maturazione di un nuovo modo di leggere la società: il paradigma di rete e le sociologie relazionali. Un testo per ricercatori, studiosi, studenti e cittadini curiosi che si confrontano con le potenzialità ma anche le difficoltà di una realtà di vita quotidiana ‘connessa’ a livello reale e virtuale.

cod. 1534.3.4

Consiglio Scientifico della Sezione AIS "Studi di Genere"

Sotto la lente del Genere

La Sociologia Italiana si racconta

Attraverso le testimonianze delle Sezioni che compongono l’AIS-Associazione Italiana di Sociologia, il volume intende ripercorrere un tratto della storia del pensiero sociologico italiano utilizzando il genere come chiave di lettura.

cod. 590.2.2

Paola Di Nicola

Il lavoro di cura tra defamiliarizzazione e mercificazione

SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

Fascicolo: 1 / 2013

The article aims to evaluate, in a time of deep socioeconomic crisis, the real possibilities to implement policies of "defamilization", without introducing elements of inequality. In a time of dramatic welfare, labor market and households changes, the defamilization is considered to be an unsustainable and unfair policy. Re-examining Esping-Andersen’s work, the paper tries to demonstrate the theoretical inconsistency of the taken-forgranted activation loop among defamilization, female employment and new services demand. At the same time, the defamilization hypothesis relating to the growing private market services at affordable "prices" is based on a reductive conception of care work, conceived only as domestic work and a social cost.

Se la relazione problematica tra pensiero-linguaggio-realtà ha animato quasi tutta la storia della filosofia, discipline più attente ai problemi dello studio della realtà, tramite la rilevazione e la costruzione di dati empirici, non sempre hanno mostrato attenzione alla relazione tra ‘dato rilevato’ e realtà osservata. Il volume riflette sul rapporto tra conoscenza di senso comune e conoscenza scientifica, recuperando tradizioni di pensiero a volte dimenticate se non sottovalutate.

cod. 1520.737

Salvatore Busciolano, Luca Degiorgis

Paternità e padri.

Tra regole e affetti

Frutto del Convegno dell’Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia (AIMMF), il volume raccoglie alcuni contributi incentrati sulla figura del padre analizzata da diverse angolature disciplinari.

cod. 98.17

Mario Gecchele

Il segreto della vecchiaia

Una stagione da scoprire

Il testo tratta il tempo della vecchiaia da più prospettive disciplinari e offre visioni differenti per una buona qualità della vita. Il segreto per una serena esistenza fino agli ultimi giorni è frutto della “scoperta” che a ogni singolo è riservata; forse, come suggerisce il volume, è lo stesso segreto della vita, che va continuamente ricercato in ogni momento dell’esistenza: la vecchiaia è infatti il risultato di un progetto esistenziale che comincia fin dall’infanzia.

cod. 2000.1279

Paola Di Nicola

Gli approcci teorici per lo studio dei personal network

SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

Fascicolo: 2 / 2012

The subject of this essay is an analysis of the most significant theoretical approaches that have affected the personal networks, with the aim to demonstrate that interest in the personal networks created with the late modernity that has accelerated the process of individuation and individualism. The purpose of this essay will be to demonstrate that the relational approach is the one that best approximates the study of interpersonal networks and that, in terms of explanation and understanding of the latest social dynamics, never as in this moment is strategic to put a specific emphasis on interpersonal relationships. To achieve these goals, after seeing how the classical sociology dealt with personal networks, we present the relational approach, which can find in the network analysis its specific methodological complements, then we conclude with a reflection on the operational impacts of some recent empirical researches.

Michele Bertani, Paola Di Nicola

Presentazione

SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

Fascicolo: 1 / 2012