LIBRI DI SALVATORE ZINGALE

Salvatore Zingale

Design e alterità

Conoscere l'Altro, pensare il possibile

Anche al design può essere chiesto di intraprendere percorsi di ricerca che mettano in evidenza la necessità del riconoscimento dell’altro, perché artefatti e sistemi sono anche veicolo di visioni del mondo, credenze e pregiudizi culturali. Dai flussi migratori alle culture di genere, dalle fragilità sociali alla salute mentale, dalle distanze culturali all’integrazione sociale, l’alterità può essere tema e metodo di progetto.

cod. 10313.1

Giovanni Baule, Valeria Bucchetti

Anticorpi comunicativi

Progettare per la comunicazione di genere

Un momento di sintesi sugli apporti che il design con le sue specificità offre alle culture di genere. Al centro del volume vi è il rapporto tra i fenomeni di stereotipizzazione dell’identità femminile e il sistema di progettazione, produzione, distribuzione e consumo delle immagini tramite i media analogici e digitali.

cod. 313.1.6

Giovanni Baule, Elena Caratti

Design è Traduzione.

Il paradigma traduttivo per la cultura del progetto. "Design e Traduzione": un manifesto

Nell’ambito del Design della Comunicazione saper tradurre vuol dire rendere accessibili i contenuti di un processo di comunicazione, individuando la forma di espressione più pertinente per un nuovo medium e nuovi formati. La ricerca sul modello traduttivo è la ricerca sulle modalità della comunicazione progettata in un universo sempre più interlinguistico e interculturale, fatto di molteplici culture, supporti, sistemi, linguaggi che convivono e dialogano tra loro.

cod. 313.3.5

Salvatore Zingale

Interpretazione e progetto

Semiotica dell'inventiva

A partire dall’interpretazione, il volume indaga il tema dell’inventiva e della sua forma logica e semiotica: l’abduzione, la capacità di ipotizzare scenari possibili e plausibili.

cod. 313.3.2

Giovanni Baule, Elena Caratti

Design is Translation.

The translation paradigm for the culture of design. "Design and Translation": A Manifesto

Design is Translation promotes, in founding terms, the meeting of two components, the culture of Design and the culture of Translation (in Translation Studies terms); it involves other disciplinary fields such as semiotics or media studies; it analyses specific research fields which place their emphasis on the design and artefactual dimensions, thus making the translational value emerge.

cod. 313.3.6

Alessandro Biamonti

Giulio Iacchetti

Research Experiences in Design

Il secondo volume della serie RED – Research Experiences in Design prende in esame la figura di Giulio Iacchetti, un progettista di grande sensibilità, che fa continuamente, instancabilmente ricerca. Un approccio progettuale che, senza abbandonare il necessario pragmatismo del fare, si confronta con una più ampia e stimolante cornice antropologica.

cod. 1099.1.2

Cinzia Bianchi, Federico Montanari

La semiotica e il progetto 2.

Spazi, oggetti, interfacce

Una nuova raccolta di saggi sul rapporto tra la disciplina semiotica e la progettazione. Se la semiotica è chiamata a intraprendere vie di sperimentazione, oltre che di indagine teorica, il testo è anche testimonianza di casi di pratica effettiva con progettisti o per progettisti, di applicazioni ed esperienze. È il racconto di come semiotici e progettisti si possono incontrare sul campo.

cod. 244.1.43

Luigi Bandini Buti, Mario Bisson

Progetto & multisensorialità

Come gli oggetti sono e come ci appaiono

Il volume analizza il mondo del percepito, allo scopo di fornire agli operatori del progetto strumenti sugli aspetti sensoriali, spesso relegati nell’ambito degli specialisti. Esperti in diverse discipline – del colore, della luce, della forma, della materia, del suono, dell’odore e del sapore – hanno indagato sul ruolo che la dimensione multisensoriale riveste nella loro disciplina e sulla dialettica fra aspetti sensoriali diversi.

cod. 85.72

Mario Bisson, Cristina Boeri

Variazioni sul colore

Contributi per una riflessione sul progetto e sulla cultura del colore

cod. 308.4

Michela Deni, Giampaolo Proni

La semiotica e il progetto.

Design, comunicazione, marketing

Otto saggi e un’intervista a un architetto per scoprire il ruolo che può avere la semiotica nell’invenzione del design, nella produzione innovativa di beni tangibili e intangibili. Un mosaico di riflessioni e di proposte che disegna una traiettoria aperta, dalla panoramica teorica al diario di progetto; una rete di valutazioni e soluzioni in dialogo tra loro.

cod. 244.1.25