LIBRI DI STEFANO BALLERIO

Joshua Meyrowitz, Maria Angela Polesana

Teoria del medium

È possibile creare una teoria che ci consenta di spiegare il funzionamento di tutti i media? È questo l’obiettivo che si è posto, da parecchio tempo, lo studioso statunitense Joshua Meyrowitz, noto in Italia per il grande successo del libro Oltre il senso del luogo. Come i media elettronici influenzano il comportamento sociale. Nel corso dei decenni, la sua riflessione ha attraversato diverse fasi, arrivando a definire una vera e propria teoria del medium. Questo volume ce ne restituisce, per la prima volta in Italia, la versione più recente.

cod. 246.24

Roger Connors, Tom Smith

Il principio di Oz.

Ottenere risultati attraverso l'accountability

Un best seller che è stato a lungo al primo posto nelle classifiche del New York Times e del Wall Street Journal. Il principio di Oz è una lettura essenziale per chiunque abbia il compito di ottenere dei risultati: un classico della letteratura di business.

cod. 1796.284

Ravin Jesuthasan, John W. Boudreau

Reinventare il lavoro.

Un approccio in 4 fasi per applicare l'automazione nelle organizzazioni

Ricco di esempi e di consigli pratici, Reinventare il lavoro offre ai leader un metodo preciso, progettuale e operabile per decidere come, quando e dove applicare e ottimizzare l’automazione del lavoro.

cod. 400.4

Michael Casey, Paul Vigna

La macchina della verità

La blockchain e il futuro di ogni cosa

«Ne La macchina della verità, Casey e Vigna presentano vividamente sia la teoria, sia la pratica della rivoluzione della blockchain, ormai imminente, e ci consegnano un’eccellente road map tecnologica verso un futuro più partecipativo per l’era digitale» (Jeremy Rifkin, autore di La società a costo marginale zero).

cod. 1802.11

Jennifer Riel, Roger L. Martin

La terza via.

Creare grandi scelte con il pensiero integrativo

Thinkers50, che segnala i più influenti business thinkers al mondo, ha assegnato nel 2017 a Roger L. Martin il primo posto della sua prestigiosa classifica. In questo testo insieme a Jennifer Riel ci illustra vividamente il funzionamento del pensiero integrativo e i modi per generarlo, introducendo i principi del decision making comportamentale e del design thinking e spiegandone i processi. Ricco di suggerimenti pratici, esercizi e intuizioni profonde, “è un libro che qualsiasi leader dovrebbe sempre tenere a portata di mano”.

cod. 100.883

Stephen D. King

Il Mondo Nuovo.

La fine della globalizzazione e il ritorno della storia

"La globalizzazione non è un destino. Le forze che l’hanno creata - tecnologia, politica, economia, demografia - possono rovesciarla, anzi lo stanno già facendo. Stephen King ci guida attraverso la crisi del paradigma economico e geopolitico corrente con maestria, originalità e brillantezza. Questo libro è già un classico." Lucio Caracciolo, direttore della rivista di studi geopolitici Limes. "La globalizzazione iniziata alla fine del secolo scorso è stata prima celebrata come segno del progresso umano, poi vituperata come fonte di arricchimento per pochi. Stephen King ci guida in un viaggio attraverso aspetti noti e meno noti del fenomeno, con un libro profondo e problematico." Salvatore Rossi, Direttore generale della Banca d’Italia, coautore di Cosa sa fare l’Italia. La nostra economia dopo la grande crisi.

cod. 1802.7

Rachel Botsman, Roo Rogers

Il consumo collaborativo.

Ovvero quello che è mio è anche tuo

Un libro acuto e stimolante, un punto di riferimento per esplorare la nascita e la diffusione dei consumi collaborativi: un modello culturale ed economico che sta trasformando il nostro modo di vivere (e di fare impresa). Il Consumo Collaborativo è la nuova economia emergente resa possibile dalle reti sociali online e alimentata dall’aumento della coscienza dei costi e delle necessità ambientali.

cod. 100.880

Roger Connors, Tom Smith

Come è potuto accadere?

Richiamare le persone all'accountability per i risultati in modo positivo e strutturato

Dagli autori del best seller internazionale Il principio di Oz, un libro che aiuterà i professionisti di ogni livello ad aumentare produttività, profitti e soddisfazione per il proprio lavoro. Propone i passi più efficaci per giungere – in modo pianificato e strutturato – a diffondere uno spirito di responsabilizzazione per i risultati in ogni team di lavoro.

cod. 1796.341

Shaun Moores, Tito Vagni

Media, luoghi e mobilità

Il volume affronta una questione fondamentale delle ricerche sui media: il rapporto che i mezzi di comunicazione instaurano con l’ambiente fisico e il modo in cui alterano la geografia delle relazioni sociali. “Moores respinge la tesi di un mondo ‘senza più luoghi’. Ingaggiando un confronto critico con una serie di sociologi, geografi e studiosi di comunicazione, mostra invece come i media siano stati incorporati nell’esperienza dei luoghi” (Paul Adams, Università del Texas).

cod. 246.14

Roger Connors, Tom Smith

Cambia la cultura, cambia i giochi.

Energizzare l'organizzazione e creare accountability per i risultati

In questo nuovo volume Roger Connors e Tom Smith, consulenti noti in tutto il mondo per avere mostrato il ruolo determinante dell’accountability, approfondiscono i principi innovativi presentati per la prima volta nel loro bestseller Il principio di Oz, e si focalizzano sulle strategie che i leader possono mettere in atto per accelerare il processo di cambiamento culturale, energizzando l’organizzazione e creando accountability per i risultati dei propri team.

cod. 1796.335

Stefano Ballerio

Manuale di scrittura.

Metodi e strumenti per una comunicazione efficace ed efficiente

Un metodo e una guida per chi opera in contesti scientifici o professionali e vuole apprendere come scrivere testi e discorsi sempre più efficaci. Il volume introduce alla comunicazione, nelle sue dimensioni di informazione e di relazione, presenta il processo di scrittura e propone modelli di testo, norme redazionali e altri materiali da consultare secondo le proprie esigenze.

cod. 1060.179

Roger Connors, Tom Smith

Il segreto di Oz.

Sulla via del successo con l'accountability personale

Dopo il grande successo del Principio di Oz, Connors e Smith tornano con un nuovo testo sulla potenza e l’efficacia dell’accountability per affrontare i piccoli grandi temi della vita quotidiana. Un best seller che è stato a lungo al primo posto nelle classifiche del New York Times e del Wall Street Journal.

cod. 1796.295

Andrew Piper

Il libro era lì.

La lettura nell'era digitale

Uno sguardo riflessivo a ciò che i libri sono stati, sono e saranno. Elegante nell’argomentazione e impeccabile nell’aggiornamento, Il libro era lì afferma che la nostra esperienza della lettura smentisce le generalizzazioni più ingenue sul futuro dei libri e rappresenta un tributo alla loro persistenza attraverso i cambiamenti del nostro mondo digitale.

cod. 1420.1.154

Stefano Ballerio

Sul conto dell'autore.

Narrazione, scrittura e idee di romanzo

Questo saggio, in contrapposizione alle tesi dei narratologi strutturalisti, sostiene che distinguere a priori autore e narratore non consenta di rendere conto di interi periodi della storia del romanzo e che la questione teorica – chi racconta in una narrazione letteraria? – debba essere posta su un terreno ermeneutico e storicista.

cod. 291.96

Adrian Gostick, Chester Elton

Impegno totale.

Come i manager migliori creano la cultura e la convinzione per raggiungere grandi risultati

Un testo che attinge alla ricerca psicologica e a tutto il genio creativo che hanno reso Gostick ed Elton una lettura obbligata per i leader di tutto il mondo. Una risorsa essenziale che permetterà a qualsiasi manager di ispirare livelli di impegno e di prestazione senza precedenti.

cod. 1796.262

Edoardo Esposito

Sul ri-uso.

Pratiche del testo e teoria della letteratura

cod. 291.58