Intervista a Klaus Held sulla traduzione di Husserl e di Heidegger

Titolo Rivista: MAGAZZINO DI FILOSOFIA
Autori/Curatori: Alfredo Marini, Lina Rizzoli
Anno di pubblicazione: 2000 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 13 P. Dimensione file: 41 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Le opinioni dell’illustre prof. Klaus Held, fenomenologo di osservanza essenzialmente husserliana operante da decenni all’Università di Wuppertal, attorno ai problemi della traduzione di Husserl e di Heidegger nelle diverse lingue europee. Confronto in proposito tra l’italiano, le altre lingue neolatine e quelle slave.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Alfredo Marini, Lina Rizzoli, Intervista a Klaus Held sulla traduzione di Husserl e di Heidegger in "MAGAZZINO DI FILOSOFIA " 2/2000, pp , DOI: