I fattori di rischio nell'adozione internazionale: la famiglia che "restituisce"

Titolo Rivista: TERAPIA FAMILIARE
Autori/Curatori: Antonio D'Andrea, Maria Gloria Gleijeses
Anno di pubblicazione: 2000 Fascicolo: 64 Lingua: Italiano
Numero pagine: 36 P. Dimensione file: 126 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo presenta un’indagine a carattere esplorativo sul fenomeno della "restituzione" nell’ambito dell’adozione internazionale. Si tratta di una ricerca d’archivio svolta su 23 casi di restituzione di minori stranieri. Gli autori, utilizzando come unità di osservazione e di analisi la struttura triangolare ai cui vertici pongono il sistema famiglia, intendendo con esso non solo la coppia adottiva, ma il più largo sistema trigenerazionale di cui essa fa parte, il sistema bambino ed il sistema degli operatori sociali, evidenziano una serie di fattori comuni ai casi considerati che da soli o in interazione tra loro possono aver determinato la restituzione dei minori stranieri e che potrebbero in generale rendere con più probabilità a rischio di fallimento un’adozione internazionale.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Antonio D'Andrea, Maria Gloria Gleijeses, I fattori di rischio nell'adozione internazionale: la famiglia che "restituisce" in "TERAPIA FAMILIARE" 64/2000, pp , DOI: