Promozione della salute e politiche sociali per i giovani: l'esperienza della XI Circoscrizione del Comune di Roma

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE
Autori/Curatori: Antonio Firetto, Elisabetta Sotgia
Anno di pubblicazione: 2000 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. Dimensione file: 143 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In questo articolo gli autori descrivono il lavoro svolto nel Territorio della XI Circoscrizione del Comune di Roma a due anni dall’attuazione del Primo Piano Cittadino previsto dalla Legge 28 agosto 1997 n. 285 "Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l’infanzia e l’adolescenza", nota come Legge Turco. Una breve premessa sulla storia più recente relativa all’erogazione di servizi territoriali, spiega l’interesse della XI Circoscrizione rispetto alla sperimentazione di nuove strategie ope-rative per la realizzazione di più efficaci politiche sociali a favore dei giovani. Grazie alla Leg-ge 285/97 è in particolare sul "lavoro di rete" che si concentrano i maggiori sforzi organizzati-vi, consolidando due principi divenuti cardine dell’impostazione metodologica del lavoro, ossia l’"integrazione delle risposte" e la "collaborazione con il Privato Sociale". L’articolo prosegue con la descrizione delle strategie e degli strumenti operativi messi a punto e utilizzati per l’organizzazione e lo sviluppo di una Rete Istituzionale di servizi mirati a rispondere ai diversi bisogni della popolazione giovanile e conclude con la descrizione delle Azioni realizzate con i fondi della Legge 285/97, ossia i nuovi servizi per gli adolescenti del territorio gestiti da due Cooperative Sociali e da un’Associazione. Tali iniziative, concepite soprattutto come sostegno e promozione della persona e del suo contesto sociale, si ispirano ad un’ottica di promozione della salute attenta allo sviluppo della persona ed alla valorizzazione delle così dette abilità di vita (Life Skills) dei giovani destinatari.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Antonio Firetto, Elisabetta Sotgia, Promozione della salute e politiche sociali per i giovani: l'esperienza della XI Circoscrizione del Comune di Roma in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2000, pp , DOI: