Click here to download

Leopardi e la prosa scientifica di Francesco Maria Zanotti
Journal Title: RIVISTA DI STORIA DELLA FILOSOFIA 
Author/s: Sabine Verhulst 
Year:  2001 Issue: Language: Italian 
Pages:  21 FullText PDF:  103 KB

Si indagano le ragioni letterarie che motivarono l’interesse di Leopardi per due opere di Francesco Maria Zanotti (1692-1777): i tre dialoghi Della forza de’ corpi che chiamano viva (1752), scritti "per ingannare il tempo", e la satira antilockiana Della forza attrattiva delle idee (1747). L’analisi viene incentrata sulle strategie paratestuali, retoriche e poetiche sfruttate abbondantemente da Zanotti in questi testi che tutti e due esulano dalla comunicazione scientifica canonica. La presa in considerazione di questi procedimenti risulta indispensabile per capire meglio il messaggio filosofico di Zanotti, nonché per circoscrivere l’influsso degli scritti zanottiani sull’opera di Leopardi.

Sabine Verhulst, in "RIVISTA DI STORIA DELLA FILOSOFIA" 3/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content