Clicca qui per scaricare

Nuove droghe: campagna triennale di de-marketing
Titolo Rivista: S & P SALUTE E PREVENZIONE 
Autori/Curatori:  Valeriano Poloni, Pierluigi Parmigiani 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: 29 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 Dimensione file:  53 KB

Nuove droghe: campagna triennale di de-marketing (di Poloni Valeriano, Parmigiani Pierluigi) - ABSTRACT: Il Servizio per le tossicodipendenze di Crema, in collaborazione con il Provveditorato agli studi di Cremona e il Liceo Artistico di Crema, ha promosso una campagna triennale di De - Marketing (2000-2002), al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla pericolosità dell’uso dell’ecstasy, che nella gergalità dei giovani assuntori cremaschi viene comunemente chiamata CALA. L’iniziativa, approvata dall’ASL della provincia di Cremona e finanziata dalla Regione Lombardia vede, quali protagonisti di primo piano, gli studenti del Liceo Artistico di Crema. Questi, nella seconda annualità (2001) hanno elaborato numerosi spots a significato dissuasivo, tra i quali sono stati scelti i due ritenuti più idonei al raggiungimento dell’obbiettivo dell’iniziativa. Gli spots dissuasivi prescelti sono stati stampati in quadricromia su circa 8.000 T- Schirts bianche/nere taglia XL, che verranno distribuite ad esaurimento e gratuitamente: ·agli studenti degli Istituti medi superiori del cremasco prima della chiusura dell’anno scolastico in corso; ·ai quattordicenni frequentanti i centri giovanili oratoriali dei comuni del distretto di Crema; ·agli studenti dei distretti di Casalmaggiore e di Cremona. I giovani coinvolti, indossando la T- Schirt, veicoleranno i messaggi dissuavisi ai coetanei divenendo così, essi stessi, portatori e artefici dell’azione preventiva.


Valeriano Poloni, Pierluigi Parmigiani, in "S & P SALUTE E PREVENZIONE" 29/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche