Il giovane Winston Churchill nelle vallate afgane

Titolo Rivista: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI
Autori/Curatori: Alberto Ramasso Valacca
Anno di pubblicazione: 2001 Fascicolo: 4 Lingua: English
Numero pagine: 8 P. Dimensione file: 41 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il neo nominato sottotenente degli Ussari Winston S. Churchill prendeva parte, alla fine del secolo XIX, ad una spedizione punitiva britannica contro talune tribù afgane che, sconfinando in regioni del vicino impero indiano (oggi Pakistan) avevano com-messo razzie. Ne consegue un breve racconto, interessante in sé sotto il profilo storico, ma con richiami di attualità rispetto a quanto sta avvenendo oggi in tale regione.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Alberto Ramasso Valacca, Il giovane Winston Churchill nelle vallate afgane in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 4/2001, pp , DOI: