Clicca qui per scaricare

Alcool, fumo, droghe.. No problem!. La percezione del rischio nell'adolescenza
Titolo Rivista: S & P SALUTE E PREVENZIONE 
Autori/Curatori: Lorena Bergozza 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: 30 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  7 Dimensione file:  34 KB

Particolare attenzione bisogna rivolgere agli adolescenti che fanno uso di sostanze, vivendo nel disagio, ed a genitori disorientati e preoccupati per i figli. I giovani utilizzano sempre più sostanze psicoattive (in rapida trasformazione), come pure sono in rapida ascesa i consumi di fumo, tabacco, alcool, hashish etc.., grazie alla loro facile reperibilità. L’uso dell’ecstasy è simbolo di benessere e sballo, per ritornare, poi alla normalità. Lo stesso si può dire dell’alcool, dell’uso di cannabinoidi, per migliorare l’attività scolastica e lavorativa. L’uso di tali droghe, se da una parte è determinato da una ricerca esasperata di novità e sensazioni forti, dall’altra comporta un aumento del rischio per la vita, un diminuito contatto con la realtà, il vuoto culturale e sociale, una forte solitudine.


Lorena Bergozza, in "S & P SALUTE E PREVENZIONE" 30/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche