Clicca qui per scaricare

Giustizia del lavoro: saldi di fine stagione
Titolo Rivista: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Autori/Curatori: Fausto Nisticò 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 Dimensione file:  52 KB

Nel Libro bianco sul lavoro redatto dal ministro Maroni e dal suo staff non c’è un solo rigo dedicato sul serio al lavoratore; la prospettiva è tutta imprenditoriale: concorrenza e competitività. Non stupisce, dunque, la proposta privatizzazione della giustizia del lavoro, che, anzi, rappresenta l’approdo conclusivo del progetto. Ogni nuova regola sostanziale, per avere effetto, esige il cambiamento di chi è chiamato ad applicarla, del giudice o almeno del suo approccio culturale. E poiché questo ancora non si può fare (salvi gli effetti futuri, sulle nuove generazioni, della "cultura" fatta di internet, inglese e impresa), la via indicata è quella del giudice privato, libero dal rispetto della legge e dei contratti collettivi, tutto restando affidato al suo giudizio di equità.


Fausto Nisticò, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 1/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche