Clicca qui per scaricare

La comunitarizzazione "leggera": la disciplina degli orari di lavoro in Gran Bretagna
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Giancarlo Ricci 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: 90  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  45 Dimensione file:  170 KB

L’inarrestabile processo di "comunitarizzazione" dei sistemi nazionali di diritto del lavoro, ha, nell’ultima fase, rilanciato l’uso, in quest’ambito, del metodo della comparazione, anche in senso "verticale", in relazione cioè agli ordinamenti dei singoli Stati membri. A partire da questo assunto, l’Autore si sofferma sulla recente riforma della disciplina degli orari di lavoro in Gran Bretagna, vista quale paradigma di una nuova politica sociale, tendente all’allineamento agli standard comunitari, perseguita dal governo del New labour. Dopo un excursus sulle politiche del tempo di lavoro degli anni ’80, l’Autore analizza il complesso rapporto fra la direttiva comunitaria in materia di orario di lavoro e la disciplina interna di trasposizione (Working time Regulations 1998-99), con riferimento ai singoli profili di disciplina, anche alla luce delle prime indicazioni della giurisprudenza britannica. Dall’analisi sembra trarsi una duplice conclusione: 1) il modello di disciplina appare strutturato secondo un criterio di graduazione discendente delle tutele, che sfrutta gli spazi di flessibilità resi disponibili dalla direttiva, pur entro consistenti limiti di garanzia, indicati dalla medesima fonte normativa e confermati dalla Corte di giustizia, nelle recenti sentenze Simap e Bectu; 2) a tale stregua, la disciplina delle WTR 1998-99 sembra porsi, da una parte, come esempio significativo di comunitarizzazione leggera dell’ordinamento di uno Stato membro, dall’altro, con particolare riguardo al caso britannico, assurge a momento essenziale di attuazione, in ambito sociale, della politica della terza via, secondo lo schema, di recente enfatizzato nel documento Fairness at work, della regolamentazione competitiva.


Giancarlo Ricci, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 90/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche