Il libro Lambda della Metafisica e la nascita della filosofia prima
Titolo Rivista: RIVISTA DI STORIA DELLA FILOSOFIA 
Autori/Curatori:  Pierluigi Donini 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 Dimensione file:  90 KB
 

Il libro Lambda della Metafisica di Aristotele (di Pierluigi Donini) - ABSTRACT: La struttura e l’argomentazione del libro Lambda della Metafisica sono condizionate dalla questione della possibilità di stabilire se esista o no un unico principio comune a tutte quante le sostanze possibili, sensibili e sovrasensibili. La discussione del libro, non conclusiva, lascia indeciso il problema: un esito spiegabile riferendo la formulazione di questo - e l’origine del libro - alla situazione di Aristotele negli anni dell’Academia, dove l’accettazione di princìpi comuni a tutte le cose si accompagnava alla convinzione che ci fosse un’unica scienza generale per tutte le sostanze (nel linguaggio academico: la "fisica"). Nel libro Lambda la classica distinzione aristotelica tra la fisica e la filosofia prima non riesce perciò ad essere stabilita.


Pierluigi Donini, in "RIVISTA DI STORIA DELLA FILOSOFIA" 2/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche