Clicca qui per scaricare

La ricusazione: da strumento di equilibrio del processo penale a mezzo per scardinarlo
Titolo Rivista: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Autori/Curatori: Stefano Erbani 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: 5  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 Dimensione file:  55 KB

Le ipotesi di ricusazione, secondo la costante giurisprudenza di legittimità, si configurano come norme eccezionali sia perché determinano limiti all’esercizio del potere giurisdizionale e della capacità del giudice, sia perché consentono un’ingerenza delle parti in materia di ordinamento giudiziario. Di qui la tassatività dei casi di ricusazione e la ritenuta impossibilità di interpretazione estensiva o analogica degli stessi. È sintomatico di una tecnica legislativa, già sperimentata in altre circostanze, che la questione prospettata in sede giudiziaria e risolta con la inammissibilità dei ricorsi, in corretta applicazione della legge, trovi oggi la corrispondente soluzione in una norma proposta nei termini desiderati


Stefano Erbani, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 5/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche