Click here to download

Discriminazione senza comparazione? Appunti sulle direttive comunitarie di seconda generazione
Journal Title: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Author/s: Daniela Izzi 
Year:  2003 Issue: 99-100 Language: Italian 
Pages:  10 FullText PDF:  133 KB

Le innovazioni introdotte dalle direttive 2000/43, 2000/78 e 2002/73 nella nozione di discriminazione diretta, col riconoscimento dell'ammissibilità di comparazioni virtuali (costruite cioè con riguardo a termini di riferimento non reali ma semplicemente ipotetici), e in quella di indiretta, con l'equiparazione del pregiudizio potenziale al pregiudizio attuale, lette unitamente all'avvenuta qualificazione della molestia in senso discriminatorio, segnano una rivoluzione copernicana del tradizionale giudizio comparativo? L'autrice illustra le ragioni per cui dev’essere respinta la tentazione di interpretazioni che rimarcano gli elementi di rottura col passato piuttosto che quelli di continuità, evidenziando le devastanti ripercussioni che ne deriverebbero sulla certezza del diritto.

Daniela Izzi, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 99-100/2003, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content