Clicca qui per scaricare

Il profilo sociale degli utenti iscritti presso il Ser. T.di Scampia
Titolo Rivista: S & P SALUTE E PREVENZIONE 
Autori/Curatori: Goffredo Miano, Concetta Pezzella, Rosaria Dell'Aversana 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 40  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 Dimensione file:  57 KB

In questo lavoro sulla tipologia sociale degli utenti afferenti al Ser.T. di Scampia, si possono sicuramente fare delle brevi riflessioni. In primis l’utente di Scampia non si differisce di molto dagli utenti degli altri Ser.T. dell’A.S.L. Napoli 1 (dieci Ser.T. in tutta la città), sia per livello culturale che per stato sociale. Sicuramente però paga un prezzo molto alto rispetto alla zona dove risiede. Infatti, è molto più esposto a quelle che sono le problematiche socio ambientali del quartiere, sia dal punto di vista della disoccupazione e/o delle opportunità di lavoro inesistenti sul territorio, sia dal punto di vista della criminalità. Infatti, sono diversi anni che organizzazioni criminali hanno implementato la propria rete di spaccio e/o di attività illecite proprio a Scampia, strumentalizzando e affiliando a se tanti tossicodipendenti che rimangono sicuramente i soggetti più deboli e più esposti della catena. Sicuramente l’immagine negativa del quartiere si ingigantisce con lo stigma riversato contro i tossicodipendenti a tal punto di poter parlare di stigma al quadrato. Questo rende molto difficile il lavoro di tanti operatori che quotidianamente combattono con una certa irrilevanza della vita.


Goffredo Miano, Concetta Pezzella, Rosaria Dell'Aversana, in "S & P SALUTE E PREVENZIONE" 40/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche