Clicca qui per scaricare

Mostrarsi diversi di fronte alla legge: la simulazione
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Riccardo Pettorossi 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 2 Uguali, diversi. Assunto Quadrio Aristarchi, Beatrice Sofia Colombo, (a cura di) Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 Dimensione file:  83 KB

La simulazione è dapprima considerata nei suoi aspetti etologici, di struttura comunicativa, adattivi e solo successivamente in quegli aspetti clinici che possono produrre differenti quadri di pertinenza psichiatrica. Fa seguito la disamina dei riferimenti metodologici più attuali secondo i quali condurre un’analisi che distingua la simulazione da una serie di condizioni cliniche di natura patologica, ricercando oggettività e verificabilità attraverso teorie, modelli e criteri condivisi e validati. Infine sono esaminati in maggior dettaglio i modelli e le tecniche proposte da Autori, principalmente anglosassoni, atti a permettere la differenziazione fra malattia e produzione intenzionale di sintomi fisici o psicologici falsi, adattati specificamente ad un caso reale di simulazione di psicosi.


Riccardo Pettorossi, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 2/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche