Click here to download

La diversità dell'uguaglianza o l'uguaglianza della diversità?
Journal Title: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Author/s: Beatrice S. Colombo 
Year:  2005 Issue: Language: Italian 
Pages:  8 FullText PDF:  69 KB

La conclusione sul tema UGUALI e DIVERSI risulta una riflessione sui molteplici livelli di analisi con cui il tema può essere approcciato. Si sono evidenziati cinque possibili macro livelli di analisi rispetto a questo tema: 1. un livello di carattere generale che si concentra sul piano concettuale; 2. un secondo livello che riguarda la rappresentazione mentale dei concetti che ogni individuo adotta nell’utilizzare i concetti di uguaglianza e diversità; 3. un livello che, complementare all’ambito cognitivo, riguarda le influenze della emotività e delle motivazioni personali; 4. un livello sociale, che riguarda l’influenza del contesto sociale e culturale sulla definizione dei due concetti; 5. un livello di analisi pratico che si pone il problema di come le persone rendono operativi i principi teorici generali. Questi livelli sono non solo diversi tra loro, ma diversi da individuo a individuo. È dunque possibile dire che si può parlare di uguaglianza di fronte alla Legge solo tenendo conto di questa diversità intrinseca nei diversi livelli di approccio a questo concetto.

Beatrice S. Colombo, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 2/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content