Clicca qui per scaricare

La relazione interpersonale infermiere-paziente
Titolo Rivista: DiPAV - QUADERNI 
Autori/Curatori: Stefania Minuzzo 
Anno di pubblicazione:  2006 Fascicolo: 16 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 Dimensione file:  134 KB

Lo scopo di questo studio è quello di analizzare come gli infermieri vivono la loro relazione con il paziente e con la struttura nella quale operano. Risultati: Gli infermieri del campione ritengono che per una relazione efficace è importante esse-re assertivi ed empatici. Dichiarano di vivere la relazione ad un grado di prossimità molto stretta con il paziente; presentano un’autoefficacia moderatamente alta e una forte identificazione con il ruolo. Mediamente alto è anche lo scarto tra status reale percepito dall’infermiere e status desiderato, che quantifica indirettamente il livello di insoddisfazione. Dal campione esaminato emerge un infermiere che ha una di-screta stima di se stesso, si sente adeguato nella relazione con il paziente e con il suo ruolo, nel quale si identifica fortemente. Ritiene invece di non essere adegua-tamente riconosciuto e considerato dall’istituzione.


Stefania Minuzzo, in "DiPAV - QUADERNI" 16/2006, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche