Clicca qui per scaricare

Le dinamiche dell'attacamento all'interno della famiglia: fattori di rischio e fattori protettivi
Titolo Rivista: RIVISTA DI PSICOTERAPIA RELAZIONALE  
Autori/Curatori: Grazia Attili 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 21 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 31-44 Dimensione file:  73 KB

La resilienza rappresenta la capacità di cui alcuni individui sono particolarmente dotati e che permette loro di superare adeguatamente circostanze avverse ed eventi catastrofici. La resilienza è composta da una serie di fattori protettivi molti dei quali hanno direttamente o indirettamente a che fare con la struttura familiare e con le sue relazioni. Gli autori che hanno studiato lo sviluppo della resilienza attribuiscono particolare importanza alla cosiddetta close and caring relationship, una relazione particolarmente solida e affidabile che consente di affrontare senza subirne effetti devastanti le maggiori difficoltà che si presentano nell’arco del ciclo vitale. Il concetto di resilienza e le sue implicazioni consentono di identificare un nuovo e promettente stadio della psicoterapia della famiglia che può essere definita psicoterapia sistemica basata sulle risorse.


Grazia Attili, in "RIVISTA DI PSICOTERAPIA RELAZIONALE " 21/2005, pp. 31-44, DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche