Clicca qui per scaricare

August Aichhorn: un pioniere della psicoterapia psicoanalitica con gli adolescenti
Titolo Rivista: SETTING 
Autori/Curatori: Gioia Gorla 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 20 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  44 P. 11-54 Dimensione file:  156 KB

Lo psicoanalista austriaco August Aichhorn (1878-1948) è noto come autore di Werwahrloste Jugend pubblicato nel 1925 con la prefazione di Sigmund Freud. In quest’opera, egli ripensò secondo il punto di vista della psicoanalisi il lavoro educativo che aveva svolto per molti anni con ragazzi e adolescenti che presentavano gravi problemi di disadattamento sociale a Vienna durante gli anni difficili della prima Guerra Mondiale e del dopoguerra, quando dal crollo dell’Impero Austriaco sorse la piccola Repubblica d’Austria. Il libro rese Aichhorn famoso come lo studioso della psicoanalisi applicata all’educazione. L’articolo si propone anche di dimostrare che il lavoro di Aichhorn può essere considerato, da molti punti di vista, una geniale anticipazione dell’intervento psicoterapeutico con gli adolescenti ispirato alla psicoanalisi, e in particolare delle cosiddette terapie brevi, che si differenzia, da molti punti di vista, dalla psicoanalisi classica. Di questo aspetto dell’opera di Aichhorn vengono presentati molti esempi.


Gioia Gorla, in "SETTING" 20/2005, pp. 11-54, DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche