Carlismo vs liberalismo: i romanzi di La Guerra Carlista di Valle -Inclàn

Titolo Rivista: MEMORIA E RICERCA
Autori/Curatori: Margarita Santos Zas
Anno di pubblicazione: 2007 Fascicolo: 24 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 33-46 Dimensione file: 81 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In the historical series of La Guerra Carlista, Ramón del Valle-Inclán offers a literary translation of the last war between liberals and Carlists (1872-76), presented as the collective defence of traditional Spain. Valle-Inclán manipulates the story without betraying it, in order to render the immediacy of war from a popular perspective, that at the eyes of don Ramón illustrates the most genuine and idealist side of Carlism, represented by guerrilla, bands and the civil population helping them wholeheartedly. The contrast between liberals and Carlists, an element common to all novels of the cycle, is mainly supported by the comments of a narrator whose judgements and commentaries on characters and situations reveal his preference for Carlists.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Margarita Santos Zas, Carlismo vs liberalismo: i romanzi di La Guerra Carlista di Valle -Inclàn in "MEMORIA E RICERCA " 24/2007, pp 33-46, DOI: