Un caso clinico esemplare del modello cognitivo-evoluzionista integrato

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Maria Giuseppina Mantione, Alessandra Muscetta
Anno di pubblicazione: 2008 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 9 P. 123-131 Dimensione file: 103 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em> A fine clinical case of the integrative cognitive-evolutionary perspective</em> Combined treatment (individual psychotherapy and family therapy) at the moment seems to be best clinical approach in the treatment of severe psychiatric diseases. A theoretical cognitive-evolutionary view is the general framework in wich the Authors present the Multimotivational theory, wich allowed them to put togheter clinical aspect, the history of the family and some difficulties of the therapeutic relationship, starting from a stalemale situation. Key Words: Borderline Disorders, Multimotivational Theory, Cognitive- Evolutionary Perspectiv

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Maria Giuseppina Mantione, Alessandra Muscetta, Un caso clinico esemplare del modello cognitivo-evoluzionista integrato in "PSICOBIETTIVO" 1/2008, pp 123-131, DOI: