Clicca qui per scaricare

Orientare le attività di prevenzione verso programmi di prevenzione selettiva: l’esperienza del Veneto
Titolo Rivista: S & P SALUTE E PREVENZIONE 
Autori/Curatori:  Massimo Santinello, Francesca Cristini, Maria Luisa Girardi, Giacomo Di Nola 
Anno di pubblicazione:  2008 Fascicolo: 51 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 77-92 Dimensione file:  49 KB
DOI:  10.3280/SAP2008-051004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Orientare le attività di prevenzione verso programmi di prevenzione selettiva: l’esperienza del Veneto - Finalità del presente studio è stata quella di analizzare le caratteristiche dei progetti di prevenzione del consumo di sostanze psicoattive presentati alla Regione Veneto in risposta alla Deliberazione della Giunta n. 456 relativa al Fondo Regionale di Intervento per la Lotta alla Droga. In particolare ci sì è posti l’obiettivo di indagare come le Agenzie del territorio hanno risposto alla richiesta di prevenzione selettiva e di confrontare i progetti presentati con i criteri stabiliti dalla ricerca scientifica circa gli interventi di prevenzione efficaci. Sono state analizzate le schede progettuali dei 70 progetti presentati alla Regione. I risultati evidenziano che i progetti sono coerenti con alcuni dei criteri di efficacia stabiliti dalla letteratura scientifica, soprattutto per quanto riguarda l’azione su diversi contesti e l’adozione di molteplici strategie. Le maggiori criticità sono emerse rispetto all’adozione di uno specifico modello teorico su cui costruire il progetto ed alla identificazione del target a rischio utilizzando specifici fattori di rischio e di protezione.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Massimo Santinello, Francesca Cristini, Maria Luisa Girardi, Giacomo Di Nola, in "S & P SALUTE E PREVENZIONE" 51/2008, pp. 77-92, DOI:10.3280/SAP2008-051004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche