Click here to download

Obiettivo 2: Formazione e scuola della magistratura nel contesto europeo
Journal Title: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Author/s: Raffaele Marino 
Year:  2009 Issue: Language: Italian 
Pages:  10 Pg. 139-148 FullText PDF:  62 KB
DOI:  10.3280/QG2009-002011
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Obiettivo 2: Formazione e scuola della magistratura nel contesto europeo - Una formazione moderna e culturalmente aperta è uno degli strumenti fondamentali per garantire alla magistratura un livello professionale adeguato e, conseguentemente, la credibilità di cui ha bisogno. Per questo, nel momento in cui sta per vedere la luce la Scuola della magistratura, è utile uno sguardo alle esperienze dei Paesi a noi vicini. Anzitutto a quella francese, che conosce una fra le più riuscite e originali strutture formative. Ma anche a quelle di altre realtà europee di recente analizzate in una interessante ricerca dell’Institut des Hautes Etudes sur la Justice. Comuni a tutte queste esperienze sono l’applicazione di metodi formativi partecipati e l’attenzione anche a discipline non giuridiche e al rapporto con soggetti esterni alla magistratura.

Raffaele Marino, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 2/2009, pp. 139-148, DOI:10.3280/QG2009-002011

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content