Clicca qui per scaricare

La ricerca a Bagolino: Francesca Cappelletto antropologa alpina
Titolo Rivista: DiPAV - QUADERNI 
Autori/Curatori: Pier Paolo Viazzo 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 26 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 13-28 Dimensione file:  590 KB
DOI:  10.3280/DIPA2009-026002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo articolo si propone di mettere in luce il contributo portato da Francesca Cappelletto al rinnovamento dell'antropologia alpina. Dopo avere delineato le varie fasi che hanno scandito la storia delle ricerche antropologiche sulle Alpi nel corso del XX secolo, l'articolo ripercorre la formazione e gli inizi della carriera di questa studiosa, concentrandosi poi sulle indagini da lei condotte tra il 1984 e il 1992 a Bagolino, una comunità delle Alpi bresciane, e in particolare sul suo famoso carnevale. Si sottolinea come l'accurato studio di Francesca Cappelletto abbia saputo coniugare due diversi stili di ricerca sul campo, offrendo in tal modo un raro esempio di equilibrio metodologico che può aiutare l'antropologia alpina, e l'antropologia più in generale, a non cedere alle tentazioni della superficialità e dell'improvvisazione e a raccogliere gli stimoli offerti da orientamenti teorici diversi e apparentemente in conflitto tra loro.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Pier Paolo Viazzo, in "DiPAV - QUADERNI" 26/2009, pp. 13-28, DOI:10.3280/DIPA2009-026002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche