Clicca qui per scaricare

Utopia e democrazia
Titolo Rivista: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Autori/Curatori: Miguel Abensour 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 37 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 137-147 Dimensione file:  385 KB
DOI:  10.3280/LAS2010-037012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio propone un’ipotesi in controtendenza rispetto alla convinzione ormai diffusa che utopia e democrazia siano divenute, storicamente, antinomiche: nella modernità utopia e democrazia sarebbero invece due forze e due impulsi indissociabili del movimento di emancipazione. Se, dunque, è ingiusto e sbagliato considerare la democrazia come essenzialmente borghese, è iniquo appiattire le molteplici forme e tradizioni utopiche sull’attribuzione di uno spirito e di un gesto totalitario all’utopia. Interrogando e ascoltando voci che in tempi e con intonazioni differenti ci parlano dell’una e dell’altra (Leroux, Lefort, Buber, Lévinas), si delinea piuttosto un’affinità profonda tra utopia e democrazia, entrambe rapporti con l’irriducibilità dell’elemento umano, entrambe figure del non-luogo che si misurano con l’enigma della storia.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Miguel Abensour, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 37/2010, pp. 137-147, DOI:10.3280/LAS2010-037012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche