Clicca qui per scaricare

Il lavoro "abilitante": l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità in Italia
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Giovanni Giulio Valtolina 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 117 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 134-146 Dimensione file:  350 KB
DOI:  10.3280/SL2010-117010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Sebbene all’Italia sia riconosciuto il merito di aver scelto da tempo modelli di inclusione sociale per le persone disabili e di aver previsto, al riguardo, una serie di supporti legislativi in favore del loro inserimento lavorativo, rimangono ancora da compiere importanti passi in avanti. Dopo la presentazione della legge 68/1999, che introduce per la prima volta il concetto di inserimento "mirato", cioè in un posto di lavoro realmente adeguato alle capacità lavorative della persona disabile, viene posta l’attenzione sui processi di orientamento al lavoro per gli studenti di- sabili e sulle necessarie attività che devono essere implementate al fine di favorirli, in quanto la possibilità di ricoprire un ruolo professionale congruo alle proprie aspettative e alle proprie abilità costituisce un indiscutibile criterio di valutazione dell’efficacia dei trattamenti realizzati, a diverso titolo e in diversi ambiti, a favore delle persone disabili.


Keywords: Disabilità, orientamento professionale, inclusione sociale, diritto al lavoro, inserimento lavorativo, normativa



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giovanni Giulio Valtolina, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 117/2010, pp. 134-146, DOI:10.3280/SL2010-117010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche