Clicca qui per scaricare

Territorio e regolazione tra locale e globale: il caso delle politiche di sviluppo italiane
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Franco Chiarello, Lidia Greco 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 118 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 40-52 Dimensione file:  280 KB
DOI:  10.3280/SL2010-118003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo articolo fa il punto del dibattito sulle politiche di sviluppo in Italia, interrogandosi sul cambiamento della regolazione intervenuto negli ultimi decenni nel nostro Paese, sull’emergere di nuove scalarità e sugli esiti ad esse associate, utilizzando i contributi della sociologia economica e della geografia politica. Il Mezzogiorno è il principale riferimento dell’analisi. Si sostiene che la forte discontinuità introdotta nella politica di sviluppo non è riuscita a contribuire ad una altrettanto forte discontinuità nelle dinamiche economiche del Mezzogiorno. Le difficoltà non risiedono tanto nelle caratteristiche interne al modello quanto nella complessità della tensione tra locale e globale. L’articolo suggerisce l’opportunità di tornare a pensare allo sviluppo come ad una questione socio-politica e ad assumere una visione complessiva del problema. Rispetto a questo, è opportuno riconsiderare il ruolo dello Stato.


Keywords: Politiche di sviluppo, Mezzogiorno, territorialità, regolazione, globalizzazione, Stato



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Franco Chiarello, Lidia Greco, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 118/2010, pp. 40-52, DOI:10.3280/SL2010-118003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche