Clicca qui per scaricare

Il ruolo degli attori nell’innovazione delle politiche per lo sviluppo locale: uno studio di caso di un distretto lombardo
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Crsitina Tajani 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 118 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 145-157 Dimensione file:  278 KB
DOI:  10.3280/SL2010-118010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo si pone l’obiettivo di analizzare il ruolo degli attori nel processo di creazione di un distretto tecnologico a est di Milano. Il processo prende le mosse dalla gestione di una crisi aziendale diventata occasione per il rilancio della vocazione industriale dell’area. L’esito della politica è stata la creazione, attraverso la promozione di una rete tra imprese e enti territoriali, di un "polo tecnologico" su un’area già riconosciuta dalla Regione Lombardia come distretto hi-tech. L’articolo analizza le variabili di contesto (risorse e/o vincoli) e le caratteristiche degli attori coinvolti (definite in termini di risorse relazionali, cognitive, organizzative e materiali) che hanno trasformato una crisi aziendale in "finestra di opportunità" per la progettazione di un intervento di sviluppo locale. Rompendo un equilibrio dato, la decisione aziendale di delocalizzare ha aperto spazi per l’intervento di un pool di attori che, interpretando a proprio modo le caratteristiche della situazione e del contesto, hanno "visto" una soluzione differente da quella inizialmente immaginata dall’azienda (chiusura del sito).


Keywords: Sviluppo locale, innovazione, attori, politiche, distretto, reti



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Crsitina Tajani, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 118/2010, pp. 145-157, DOI:10.3280/SL2010-118010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche