Clicca qui per scaricare

L’articolazione del lavoro indipendente nell’assetto post-industriale
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Ivana Fellini 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 118 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 169-182 Dimensione file:  959 KB
DOI:  10.3280/SL2010-118012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolazione del lavoro indipendente nell’assetto post-industriale Ivana Fellini Il saggio esplora l’articolazione del lavoro autonomo in Italia, a partire dai principali cambiamenti che lo hanno attraversato nei primi anni ’90: nel quadro di una sostanziale stabilità dell’occupazione indipendente, si ridimensionano le forme di lavoro autonomo a carattere imprenditoriale a favore di quelle di autoimpiego. La tendenza è caratterizzata tanto dall’affermazione di nuove forme di occupazione a cavallo tra lavoro subordinato e indipendente (il lavoro in collaborazione), quanto dall’indebolimento, anche nel lavoro in proprio tradizionale (autonomi e lavoro libero- professionale) degli spazi di autonomia più caratteristici, cioè indipendenza economica, autonomia operativo-gestionale e/o organizzativa. L’affermazione di una vasta area di parasubordinazione e l’arretramento della base autonoma del modello di imprenditorialità diffusa, legata alla transizione postindustriale e ai nuovi caratteri del capitalismo, è probabile indicatore, in Italia, di una fase di sviluppo che non riesce a cogliere le sfide della via "alta" alla flessibilità.


Keywords: Lavoro indipendente, lavoro in collaborazione, dipendenza economica, parasubordinazione, sviluppo post-industriale, mercato del lavoro



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Ivana Fellini, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 118/2010, pp. 169-182, DOI:10.3280/SL2010-118012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche