Clicca qui per scaricare

Grande impresa e sviluppo territoriale: il caso della Fiat in Campania
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Francesco Pirone 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 118 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 183-195 Dimensione file:  353 KB
DOI:  10.3280/SL2010-118013
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio analizza l’impatto sullo sviluppo delle economie regionali della presenza di stabilimenti automobilistici di assemblaggio di grandi imprese multinazionali. La ricerca è basata sullo studio di caso della Fiat in Campania. La prima parte del saggio analizza le trasformazioni tecnico-organizzative della produzione automobilistica e le implicazioni per la divisione territoriale del lavoro. La secon- da parte del lavoro presenta i risultati di una ricerca di campo diacronica condotta su un insieme di unità locali di imprese in Campania, operanti nella fornitura industriale degli stabilimenti Fiat. I risultati dello studio evidenziano effetti ambivalenti in termini di sviluppo locale. L’industria automobilistica, infatti, ha contribuito alla crescita dei principali indicatori macroeconomici regionali: valore prodotto, esportazioni e occupazione; ma essa ha indotto un limitato sviluppo della struttura produttiva locale.


Keywords: Industria automobilistica, catena di fornitura, sviluppo locale, catena globale del valore, politica industriale, occupazione industriale



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Francesco Pirone, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 118/2010, pp. 183-195, DOI:10.3280/SL2010-118013

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche